Cuoio in Diretta

Inseguimento a Pisa dell’auto rubata a Lucca

Vota questo articolo
(1 Vota)

polizia volante 1La macchina risultava rubata ieri 23 luglio a Lucca. Per questo, quando gli agenti della questura di Pisa l'hanno vista transitare a Pisa, hanno provato a fermarla. Dal tentativo è nato un inseguimento in via Campo di Volo al termine della quale la Mercedes è stata fermata.

Gli agenti della polizia di Stato dell'Ufficio Volanti hanno accompagnato in Questura i due uomini a bordo: un 28enne originario del Senegal con obbligo di firma e un 29enne italiano residente a Cascina. Dopo le operazioni di fotosegnalamento i due sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Pisa con richiesta di aggravamento della misura cautelare per il cittadino straniero. Per il cittadino italiano è stata immediatamente adottata dal Questore la misura del foglio di via obbligatorio dalla città di Pisa. La macchina è stata restituita al legittimo proprietario, subito rintracciato tramite la denuncia sporta.

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Luglio 2019 21:39

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466