Cuoio in Diretta

In FiPiLi con un carico di frutta e verdura ma senza patente, fermato a Empoli

Vota questo articolo
(1 Vota)

Polizia stradale Firenze - immaginiStava trasportando un carico di frutta e verdura senza avere la patente. Così la polizia stradale di Firenze ha denunciato un uomo che ieri pomeriggio 6 agosto viaggiava sulla FiPiLi. Gli agenti lo hanno fermato all'altezza di Empoli.

La pattuglia stava percorrendo la carreggiata mare e ha notato un vecchio furgone che arrancava in salita e lo ha fermato. Alla guida del mezzo c'era un 34enne che ha esibito una patente internazionale sospetta, risultata poi contraffatta. Alla richiesta di chiarimenti, ha provato a farfugliare qualcosa, dicendo che l'originale del documento lo aveva lasciato in Marocco. Gli investigatori lo hanno denunciato per uso di atto falso, contestandogli pure la guida senza patente e la mancata revisione del mezzo. L'uomo è stato anche sanzionato per circa 6mila euro dalla Polstrada, che gli ha fermato il mezzo fino a quando sarà revisionato.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Agosto 2019 14:35

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466