Cuoio in Diretta

Bivacchi e infrazioni, controlli straordinari nel parco San Rossore

Vota questo articolo
(1 Vota)

Marina di Vecchiano - Archivio Parco - sn01I servizi continueranno almeno fino a Ferragosto e sono stati messi a punto a seguito di uno specifico tavolo tecnico in Questura con il compito prioritario di rafforzare la vigilanza sulle aree di accesso all'arenile con controlli a persone e veicoli, che saranno sanzionati in caso di violazioni al codice della strada.

Nella serata di ieri 12 agosto sono iniziati i servizi straordinari di controllo del territorio nell'area di Marina di Vecchiano. A svolgerli saranno Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, le Guardie del Parco Ente Parco Migliarino San Rossore e la Polizia Municipale. A seguito del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica svoltosi il 7 agosto scorso in Prefettura a Pisa era infatti emersa la necessità di svolgere servizi preventivi nel litorale in prossimità della Pineta di Migliarino ove si sono registrate attività illecite e, soprattutto, si è accentuato il fenomeno di campeggio e bivacco di turisti sulla spiaggia che, in spregio alle regole del buon senso ed alle rigide leggi speciali del Parco di Migliarino, accendono fuochi lasciando sulla spiaggia bottiglie di plastica, di vetro e altri rifiuti.

Ultima modifica il Martedì, 13 Agosto 2019 21:16

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466