skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Aggressioni, a Vicopisano seconda notte di preoccupazione. Le raccomandazioni del sindaco Ferrucci

Vota questo articolo
(1 Vota)

L'allarme continua. Per la seconda sera consecutiva il sindaco Matteo ferrucciFerrucci comunale di Vicopisano è costretta a tornare a parlare della vicenda delle aggressioni per tranquillizzare le persone e dice: "I carabinieri e le forze dell'ordine continuano a vigilare e a indagare in merito alle aggressioni di questi giorni e ribadiamo che per la diffusione delle notizie l'amministrazione si basa solo su quanto le forze dell'ordine stesse comunicano ufficialmente al sindaco e all'amministrazione stessa. Raccomandiamo, quindi, in questo particolare momento, prudenza e attenzione tenendo, al contempo, sempre presente che l'allarmismo può creare panico così come eventuali iniziative personali che vi invitiamo caldamente a non mettere assolutamente in atto. Esse possono, infatti, anche inficiare le indagini che stanno conducendo le forze dell'ordine ad ampio raggio.


Raccomandiamo, altresì, di non diffondere via facebook notizie non verificate che possano destare paura e allarme nella comunità e di comunicare alle forze dell'ordine eventuali fatti di cui si venga a conoscenza. Confermiamo che non appena l'amministrazione avrà dettagli certi su quello che è accaduto, in accordo con le forze dell'ordine, li renderà noti ai cittadini. Comprendiamo la preoccupazione, ce ne dispiace davvero molto, la sicurezza è una cosa fondamentale, ma abbiamo piena fiducia nelle forze dell'ordine che stanno operando per fare luce su questa situazione e che sono le uniche ad avere l'autorità e la competenza per fare questo".

Ultima modifica il Venerdì, 20 Settembre 2019 21:16

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466