Cuoio in Diretta

IMG-20190718-WA0006Uno, a Buti, aveva modificato una scacciacani e aveva un arsenale da guerra. L'altro, a Calci, oltre a una pistola risultata rubata in un colpo di appartamento a Prato aveva anche della droga. I due, in due diverse operazioni dei carabinieri, sono stati sorpresi nella giornata di ieri 18 luglio.

Pubblicato in Dalla provincia

40cb9621-f1d4-4fe8-b63f-5ad8797a9598Con il buio, i mezzi aerei hanno smesso di volare. Non ha smesso, invece, ancora di soffiare il vento, che dovrebbe attenuare la sua velocità solo dopo la mezzanotte. Stamattina il Monte Serra s'è svagliato di nuovo ferito. Intorno alle 10 di oggi 25 febbraio, un abbruciamento "scappato" secondo i carabinieri che hanno indagato il pensionato 80enne Mario Abbondanza, prima uno poi almeno tre focolai hanno alzato fiamme e fumo. Si vedevano da lontano, da tutta la provincia di Pisa e anche da Lucca, ancora lassù sul Monte Serra, nei pochi spazi verdi graziati dal grande incendio dell'estate scorsa. Oggi 25 febbraio, le fiamme sono divampate ancora nel comune di Vicopisano, nei pressi della località San Iacopo. Divorati circa 180 ettari di bosco. Diventati 230 la mattina dopo.

 

Pubblicato in Dalla provincia

danteSono tornati a Calci, nella biblioteca della Certosa da cui erano stati trafugati in una data imprecisata, tre volumi dell'opera Bellezze della commedia di Dante Alighieri di Antonio Cesari del 1824. Si tratta di libri di inestimabile valore storico, riconsegnati alla presenza del sindaco Massimiliano Ghimenti, del direttore del polo museale della Toscana Stefano Casciu e del comandante del Nucleo carabinieri tutela patrimonio culturale di Napoli, maggiore Giampaolo Brasili.

Pubblicato in Dalla provincia
Mercoledì, 02 Gennaio 2019 20:23

Cade e si ferisce nei boschi di Calci

recupero111Una donna ferita nei boschi fra Agnano e Castelmaggiore. È sucesso oggi (2 gennaio) intorno alle 18,45 circa quando personale della sede centrale del comando dei vigili del fuoco di Pisa è intervenuto nel comune di Calci per individuare e recuperare le donne, di cui una ferita ad una gamba.

Pubblicato in Cronaca

11d6bbf0-d868-46c8-9139-24ee7639298a"Ringrazio la Magistratura, le forze dell'ordine e tutti coloro che collaborano all'inchiesta sul rogo di Calci. E' un lavoro davvero importante che mi auguro consenta di fare piena luce sulle responsabilità di chi ha causato un danno enorme al territorio e alle sue comunità". Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi commentando le novità emerse nelle indagini sull'incendio che nel settembre scorso ha devastato i boschi e gli oliveti dei Monti pisani (Il presunto piromane non risponde al giudice).

Pubblicato in Dalla provincia

a4c49280-237b-4b8f-83c7-d5ad3e80ac34Da una stufa a legna in mansarda, le fiamme si sono propagate prima alla legna da ardere e poi alla struttura in legno del soffitto. Sono servite due squadre di vigili del fuoco, quelli di Pisa e di Castelfranco di Sotto, per spegnere un incendio divampato nel primo pomeriggio di oggi 10 dicembre in un appartamento a Montemagno di Calci.

Pubblicato in Dalla provincia

foto 335"Oltre a proseguire interventi importanti e già previsti come la riqualificazione del ponte sull'Arno lungo la SP 24 Arnaccio Calci per il collegamento con la pista ciclabile del Lungomonte, sarà possibile potenziare il finanziamento per la manutenzione straordinaria del Ponte sul fiume Arno sulla SP 31 (Cucigliana – Lorenzana), nonché procedere al recupero ambientale e funzionale della ex cava Donati a Campo di San Giuliano Terme, anche ripristinando le strutture andate distrutte l'anno scorso come conseguenza di un grave atto vandalico".

Pubblicato in Dalla provincia

taglioli chimentiRingraziare tutti coloro che hanno partecipato alle operazioni di spengimento del terribile incendio del 24, 25 e 26 settembre sul Monte Pisano. Una festa dedicata a organizzazione regionale Anticendio Boschivo, operai forestali della Regione Toscana, Coordinamento del Volontariato Toscano Aib, Protezione Civile della Regione Toscana, vigili del fuoco, forze dell'ordine, soccorritori, volontari, cittadini, aziende, ditte, privati che hanno offerto il loro aiuto e sostenuto chi stava intervenendo, giorno e notte. Una festa che, i sindaci di Calci e Vicopisano Massimiliano Ghimenti e Juri Taglioli e le due amministrazioni comunali organizzano per il 25 ottobre alle 21 a Villa Scorzi a Calci.

Pubblicato in Dalla provincia

incontro calciDall'analisi strumentale effettuata da Arpat, "non è stata rilevata la presenza di diossine e furani né la presenza di idrocarburi policiclici aromatici" nella zona battuta dall'incredibile incendio dello scorso settembre (Monte Serra in fiamme: 700 sfollati in due comuni). Fra le attività di Arpat per accertare la situazione della qualità dell'aria, il 26 settembre è stato effettuato un prelievo di aria con pompa ad alto volume per la stima delle ricadute di materiale particellare sul quale si adsorbono e vengono veicolati i microinquinanti (diossine, IPA).

Pubblicato in Dalla provincia
Domenica, 30 Settembre 2018 14:38

Vento e temporali, lunedì con allerta meteo

pioggia 1Rovesci e temporali attesi soprattutto su centro nord della Toscana per tutta la giornata di domani (1 ottobre). Un avviso di allerta con criticità gialla emesso dal Centro funzionale della Regione Toscana avverte che dalla mezzanotte alle 23,59 di domani è previsto un peggiormento del meteo con precipitazioni, più frequenti sulle zone centro-settentrionali. Già dalla notte saranno possibili forti temporali sull'Arcipelago a nord dell'Elba e sulle zone prossime alla costa centro-settentrionale. Possibilità anche di forti colpi di vento e grandinate.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466