Cuoio in Diretta

d4f4bd0a-1b18-4169-8f91-662fc2967eddL'auto si è fermata fuori strada dopo l'incidente frontale con un altro mezzo. La donna alla guida di quel veicolo è stata estratta dai vigili del fuoco ma per lei non c'era già più niente da fare.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20180323-WA0018Tra i circa 30 furti ritenuti opera loro, ce ne sono anche a San Miniato, Pontedera, Cascina. La banda di 12 persone, tutte straniere e di età compresa tra 20 e 47 anni, hanno colpito lungo l'asse della FiPiLi poiché viaggiavano su treno e bus, colpivano e scappano con la refurtiva. I 12, residenti tra Firenze, Pontassieve, Calenzano e Marina di Massa, sono al momento agli arresti, uno ai domiciliari e gli altri 11 in carcere.

Pubblicato in Cronaca

cappuccioNei giorni scorsi il cappuccio della canna fumaria della caldaia della scuola primaria Ciari di Cascina era stato trovato nel giardino mentre nella centrale termica era stata divelta la canna fumaria, staccata di 10 centimetri dal corpo centrale. Inoltre il sensore dei fumi era stato estratto e lasciato adiacente al corpo della caldaia stessa. Per questo, oggi lunedì 11 febbraio, il Comune di Cascina ha sporto denuncia ai Carabinieri contro gli ignoti autori per danneggiamenti presumibilmente avvenuti il 4 e l'8 febbraio scorsi.

Pubblicato in Dalla provincia
Giovedì, 31 Gennaio 2019 11:17

Trovato morto nel fosso a Cascina

morto oretano 6Era uscito per una battuta di caccia insieme ad alcuni amici. Con loro c'era anche il figlio del cacciatore di 78 anni residente a Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

a6766445-6345-40c9-94ee-f8e733ce29e3La Befana volante è atterrata oggi (6 gennaio) anche a Cascina. Un successo l'appuntamento con la tradizione nel giorno dell'Epifania reso possibile grazie ai vigili del fuoco. La partecpazione all'evento è stata straordinaria e sono state distribuite mille calze.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG 9800Tradizionale appuntamento oggi (6 gennaio) a Cascina con la Befana dei vigili del fuoco.

Pubblicato in Cronaca

34tghIl furgone per la pulizia delle strade e raccolta dei rifiuti ha fatto retromarcia e lo ha preso. Nel pomeriggio di oggi 17 dicembre a Cascina è stato investito così un bambino di 5 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

incifarmaciaSi schianta contro la vetrina di una farmacia con l'auto. È successo nella nottata intorno alle 4, appena trascorsa in via 20 settembre a Vicopisano. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri il conducente dell'auto ha perso il controllo della stessa andando ad urtare violentemente contro il negozio. Per estrarre la persona dalla vettura è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Cascina, che hanno poi consegnato il ferito per le cure del caso al personale del 118. Danni ingenti sia alla vettura sia alla farmacia.

Pubblicato in Cronaca

a87f24f5-92b5-4f9c-980a-99d7d49b17ebErano le 8 di questa mattina, sabato 15 dicembre, quando Salvatore Epifanio ha avuto un malore sul posto di lavoro.

Pubblicato in Dalla provincia

polizia stradale-notte-2Nuovo sviluppo nelle indagini sulla morte di Roberto Ceccarelli, il 74 enne di San Piero a Grado morto lungo la FiPiLi a Navacchio lo scorso 26 novembre a causa di un incidente in circostanze ancora da definire (Incidente mortale in FiPiLi, 'pirata' è di Pontedera). Il pubblico ministero della Procura di Pisa Fabio Pelosi, titolare delle indagini, ha disposto la perizia cinematica per ricostruire l'esatta dinamica e le cause del tragico incidente, ovvero un incidente probatorio in cui verrà studiato il moto e l'impatto dei corpi nella dinamica che ha portato alla morte del 74enne.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 22

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466