skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

0fa93b1c-bdf2-4b0d-b87d-e9eede2fd894E' stato sorpreso due volte a stazionare in violazione del Regolamento di polizia urbana ed è ritenuto pericoloso per la sicurezza urbana per i suoi precedenti di polizia. Per questo, a un 46enne straniero è stato vietato accedere per 6 mesi nella zona di corso Italia a Pisa. Il provvedimento del Questore riguarda un cittadino che era stato sorpreso due volte sdraiato sulla strada dal corpo dalla Polizia Municipale nel corso di un controllo della zona di Corso Italia e colpito da due ordini di allontanamento dalla stessa zona.

Pubblicato in Dalla provincia

doreamonInvade il capo dopo la fine della gara del Pisa contro la Ternana per correre incontro ai calciatori e a Doraemon e viene daspato per 3 anni, ma il Tar annulla la decisione del questore. Protagonista della vicenda un giovane di 19 anni residente nel comprensorio del Cuoio.

Pubblicato in Cronaca

Le indagini non si sono ancora concluse. In seguito agli scontri prima della partita Pisa-Ascoli (Pisa-Ascoli, sei feriti nel pre partita ), la Polizia di Pisa ha eseguito 17 perquisizioni domiciliari nei confronti di appartenenti alle tifoserie pisana e ascolana, durante i quali sono stati sequestrati abiti, fumogeni e mazze.

Pubblicato in Dalla provincia
Sabato, 28 Febbraio 2015 16:17

Pisa-Ascoli, sei feriti nel pre partita

partitaQuattro poliziotti e due stewart sono rimasti feriti negli incidenti accaduti prima dell'inizio della partita Pisa–Ascoli. Un gruppo di tifosi nerazzurri ha atteso i veicoli della tifoseria ospite e ha cercato un contatto verso via Contessa Matilde.

Pubblicato in Cronaca
Lunedì, 23 Febbraio 2015 17:53

Daspo di 5 anni dopo l'aggressione all'arbitro

stadio-sporting-clubAveva aggredito L'arbitro della partita di giovanissimi in cui giocava il figlio dopo che quest'ultimo era stato espulso. I fatti risalgono al gennaio scorso quando a Pontedera si giocava Era Calcio-Porta a Lucca. Alla fine l'arbitro era stato costretto a ricorrere alle cure dei medici dell'ospedale Lotti per un pugno in un occhio. Immediatamente era scattata la denuncia a piede libero e l'indagine della questura di Pisa. Negli scorsi giorni all'uomo è notificato un daspo che lo terrà lontano dai campi sportivi per 5 anni.
Inoltre l'uomo di 36 anni era stato denunciato anche per invasione di campo durante una manifestazione sportiva dal momento che era entrato in campo e aveva aggredito il direttore di gara prima del triplice fischio.

Pubblicato in Dalla provincia

fumogenoIl 14 dicembre 2014, durante la partita di Lega Pro tra Pontedera e Teramo, due tifosi della squadra ospite sono stati filmati mentre accendevano e utilizzavano due fumogeni.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466