skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

protocollo antimafia 10ottobre2019C'era anche il sindaco Alessio Spinelli per Fucecchio. Oggi 10 ottobre era in prefettura a Firenze per sottoscrivere il rinnovo del protocollo che vede Prefettura e Comuni alleati per contrastare la criminalità organizzata negli appalti pubblici voluto dalla Prefettura di Firenze per l'innalzamento della soglia di attenzione per prevenire le infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici.

Pubblicato in Fucecchio

barnini cuciniNon sono entrati il Movimento Cinque Stelle e Liste Civiche. Il consiglio della Città Metropolitana di Firenze è quindi composto da 12 consiglieri per il Pd, 4 Centrodestra per il cambiamento, 2 Territori Beni Comuni.
Completati gli scrutini dei voti espressi e le operazioni connesse per il rinnovo del Consiglio della Città Metropolitana di Firenze, si può presentare la composizione della nuova Assemblea di Palazzo Medici Riccardi, presieduta dal sindaco Dario Nardella.

 

Pubblicato in Dalla provincia

petraia25Le danze ottocentesche della Compagnia della Bizzarria d'Amore di Fucecchio hanno incantato Firenze.

Pubblicato in Fucecchio

migranti che scrivonoIl progetto prevede l'elaborazione di un piano personalizzato per ogni migrante, che comprende consulenza, rilascio di documenti, organizzazione del viaggio e predisposizione di attività di lavoro da svolgere in patria. A questo si aggiunge un contributo per l'acquisto di beni e attrezzature utili all'avvio dell'attività lavorativa (fino a duemila euro), erogato nei Paesi d'origine e un'indennità di prima sistemazione in denaro (quattrocento euro) che viene assegnata al momento della partenza. L'opportunità per il migrante di ritornare in patria grazie a un percorso di accompagnamento e sostegno per il pieno reinserimento socio economico nel Paese d'origine è stato illustrato oggi 12 settembre dal prefetto di Firenze Laura Lega.

Pubblicato in Dalla provincia
Sabato, 31 Agosto 2019 10:01

In carcere dopo evasione dai domiciliari

carabinierigazzellaDai domiciliari al carcere. La Corte d'Appello di Firenze ha emanato il provvedimento restrittivo, che aggrava la misura dei domiciliari, per un 21enne originario del Marocco.

Pubblicato in Cronaca

crocerossaimmigratiLa Prefettura di Firenze cerca operatori economici qualificati per affidare il servizio di accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

Pubblicato in Dalla provincia

codafipiliAncora una giornata da dimenticare sulla strada di grande comunicazione Firenze Pisa Livorno. Un incidente, poco prima delle 17, fra gli svincoli di Montopoli e Santa Croce in direzione Firenze, infatti, pur non provocando feriti gravi (una sola è stata condotta in codice verde al pronto soccorso) per il soccorso e per i rilievi ha provocato il blocco della circolazione e code ch sono arrivate fino a 8 chilometri. Quattro i mezzi sanitari intervenuti sul posto (le Misericordie di Fucecchio, San Miniato Basso e San Miniato e la Pubblica Assistenza di Montopoli) mentre a regolare la circolazione sono arrivati gli agenti della Polstrada.

Pubblicato in Cronaca

guardia-finanzaSvolgeva la sua attività su portali internet completamente in nero, con un'evasione di imposte di oltre 1 milione di euro in 5 anni di attività. Almeno secondo i finanzieri del comando provinciale di Firenze che hanno svolto un controllo su uno youtuber di 23 anni residente in provincia di Firenze. L'attività investigativa e di intelligence delle fiamme gialle del Nucleo di polizia economico finanziaria di Firenze ha permesso di rilevare come il "professionista del web", tra il 2013 e il 2018, abbia omesso di dichiarare ricavi per oltre 600mila euro e di versare Iva per oltre 400mila euro.

Pubblicato in Dalla provincia

droga albania firenzeAssociazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti con l'aggravante della transnazionalità. Con questa accusa, nella mattina di oggi 31 maggio, i carabinieri del comando provinciale di Firenze con il supporto dei comandi competenti per territorio, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, disposta dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Firenze Antonella Zatini su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia del capoluogo toscano Giuseppina Mione, nei confronti di 5 indagati.

Pubblicato in Dalla provincia

istituto innocenti firenzeFalsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. Con questa accusa, Aldo Fortunati è finito a processo, con un ruolo apparentemente secondario, nell'ambito di un'inchiesta che riguarda, tra l'altro, i lavori di ampliamento e ristrutturazione del museo dell'Istituto degli Innocenti di Firenze dedicato all'infanzia. Fortunati è direttore dell'area educativa dell'Istituto e in questa veste dovrebbe essere finito nella vicenda ma è anche presidente del Centro di ricerca e documentazione sull'infanzia La Bottega di Geppetto, istituzione del comune di San Miniato.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 17

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466