Cuoio in Diretta

Per martedì 24 marzo alle 21 ha previsto un'assemblea pubblica. Ma, intanto, Noi adesso Pisa si incontra domani, anche alla luce delle dimissioni del ministro alle Infrastrutture e trasporti Lupi. Per domani 21 marzo, dalle 10 alle 12, Noi Adesso Pisa quindi, organizza un sit in con banchetto e volantinaggio in largo Ciro Menotti a Pisa sulla vicenda Fusione Sat e Adf.

Pubblicato in Dalla provincia

aeroporto-pisa-galileo-galileiIn 376.258, a febbraio 2015, sono passati dai due scali toscani di Pisa e Firenze. Il traffico nel polo toscano negli scorsi 28 giorni, è aumentato del 16,1% rispetto allo stesso mese del 2014. Nei primi due mesi del 2015, i passeggeri transitati negli aeroporti toscani di Pisa e Firenze sono stati 770.701, in crescita del 15% rispetto all'analogo periodo del 2014.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 24 Febbraio 2015 18:59

Maltempo, voli dirottati su Pisa

aeroporto-pisa-galileiTre voli dirottati su Pisa e due cancellati. Questo il bilancio di una giornata di forte vento nella città di Genova. I voli in arrivo da Roma, Monaco di Baviera e Londra sono stati dirottati sull'aeroporto pisano e altri sono stati annullati per la mancanza del mezzo. Problemi si registrano anche in porto e sul tratto autostradale dell'A10 dove è stato vietato il traffico ai mezzi telonati o furgonati.

Pubblicato in Dalla provincia

pisa-aeroporto-8La fusione tra gli aeroporti di Firenze e Pisa non sottrarrà un milione di passeggeri al Marconi di Bologna. I dirigenti dello scalo ne sono certi, convinti che quello diffuso da parte toscana sia "un numero decisamente enfatizzato, che non si basa sui reali flussi di traffico".

Pubblicato in Dalla provincia

aeroporto-pisa-galileiTre aeroporti strategici intercontinentali (Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia) e 9 aeroporti strategici inseriti nella core network europea. Compreso quello di Pisa-Firenze, ma solo a patto che le due città realizzino la gestione unica. È questa l'intesa raggiunta in Conferenza Stato-regioni sul piano nazionale degli aeroporti presentato dal ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi.

Pubblicato in Dalla provincia

pisa-aeroporto-8La fusione tra le due società aeroportuali di Pisa e Firenze fa tremare la città della Torre. Subito dopo la notizia, si è dimesso l'assessore alla Cultura di Sel Dario Danti e a seguirlo è stato il suo partito: Sel ha abbandonato la coalizione e domani la capogruppo Simonetta Ghezzani, che già si era espressa contro questa operazione e Paolo Fornai, segretario del circolo pisano, illustreranno ufficialmente i motivi di questa scelta.
Il passaggio all'opposizione di Sel (rimasta con un solo consigliere dopo il passaggio al gruppo misto del secondo eletto) non farà mancare i numeri alla giunta anche se non si possono escludere ripercussioni dentro il gruppo Pd che annovera una pattuglia di consiglieri 'critici' verso la linea dell'amministrazione.

Pubblicato in Dalla provincia

aeroproto pisaL'operazione era stata annunciata fin dalla primavera 2014 e non ha mancato di avere ripercussioni politiche e sindacali pesanti, ma alla fine l'economia ha fatto il suo corso e da oggi l'aeroporto di Pisa, il Galilei e quello di Firenze, il Vespucci sono gestiti da una stessa società nata dall'incorporazione del gestore dello scalo fiorentino nella compagine societari di quello pisano, in altre parole una fusione che ha portato alla nascita di una nuova società di gestione Toscana Aeroporti spa.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 3 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466