Cuoio in Diretta

IMG-20180514-WA0009Uno è stato sorpreso ieri con la droga, l'altro oggi, con la refurtiva di due diversi furti. I due sono stati arrestati dai carabinieri a Pontedera.

Pubblicato in Dalla provincia

ec395e35-1f98-4e1b-a213-9e963eaf728bEra agli arresti domiciliari, ma nella serata di ieri 22 luglio, i carabinieri di Santa Croce sull'Arno lo hanno trovato fuori casa. Così, l'italiano di 48 anni è stato arrestato per evasione. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa di giudizio direttissimo.

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaTrovato in piazza dei Cavalieri a Pisa mentre vendeva stupefacenti. È successo nella serata di ieri, quando i militari del Norm e della compagnia di intervento operativo di Firenze hanno arrestato un 20enne originario del Gambia. Il giovane, perquisito in piazza dei Cavalieri, era stato visto cedere poco più di due grammi di marijuana a un tossicodipendente del posto. Al controllo è stato sorpreso in possesso di altri 11 grammi di sostanza e di un coltello. Dopo lo formalità di rito è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che verrà celebrato domattina in tribunale.

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaNella mattinata di ieri (18 luglio), a Castelfranco di Sotto, i militari della locale stazione dei carabinieri hanno arrestato una 44enne del posto, in esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dal tribunale di sorveglianza di Firenze, per due furti commessi nel 2013 a Castelfranco e a Terricciola. Dopo le formalità, la donna è stata accompagnata al suo domicilio ai domiciliari.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 24 Giugno 2018 11:26

Due rapine in poche ore: in manette 24enne

polizia11Ha avvicinato due ragazze in via delle Sette Volte, nelle vicinanze della mensa universitaria, e le ha minacciate, intimando di consegnare il cellulare prima di allontanarsi. Ma le due giovani, seppur spaventate per l'accaduto, non si sono perse d'animo e con alcuni amici hanno prima seguito e individuato il rapinatore, quindi chiamato il 113. All'arrivo del personale di polizia, per sottrarsi al controllo ed alla identificazione, il giovane, un 24enne di Pisa, ha reagito violentemente provocando lesioni agli agenti che sono stati refertati con una prognosi di 7 giorni per contusioni varie. Con sè aveva il taglierino usato per commettere la rapina, trovato dagli agenti nel corso della perquisizione.

Pubblicato in Cronaca

poliziacittaNotte movimentata per gli agenti delle volanti di polizia nella nottata appena trascorsa.
Ieri sera, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, personale della questura ha arrestato un 44enne, T.A. le sue iniziali, ritenuto responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale. La famiglia dell'uomo aveva chiesto l'intervento del 113 di Pisa perché l'uomo si era scagliato contro il padre e la zia in presenza della figlia minore. Una volta arrivati i poliziotti se l'è presa anche con loro all'esterno della sua abitazione di San Giuliano. Su disposizioni del pm di turno l'uomo è stato condotto in carcere in attesa della convalida dell'arresto da parte del Gip.

Pubblicato in Cronaca

carabinieristradaRisale a poche ore fa l’operazione svolta dai militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Volterra, che hanno arrestato tre americani, due 21enni e un 22enne, per furto e danneggiamento aggravato. Nottetempo, gli stranieri sono stati sorpresi poco dopo essere saliti, arrampicandosi, sul tetto della Chiesa di San Felice: qui, hanno rimosso alcune tegole della copertura storica, che hanno scagliato a terra e frantumato in mille pezzi.

Pubblicato in Cronaca

IMG-20180514-WA0010Aveva l'obbligo di dimora a Monatopoli Val d'Arno. Solo che lui, straniero di 34 anni residente a San Romano, più volte era stato trovato in giro dai carabinieri, l'ultima volta a Quarrata. Per questo, nella giornata di ieri 13 giugno, i militari della stazione di San Romano hanno eseguito la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell'uomo, in aggravamento della misura dell'obbligo di dimora, già gravante sullo straniero. Dopo le formalità di rito, lo straniero è stato accompagnato a casa, agli arresti domiciliari. 

Pubblicato in Cronaca

CARABINIERI012Era agli arresti domiciliari per il reato di furto e guida in stato di alterazione. Nel primo pomeriggio di ieri 9 giugno a Santa Croce sull'Arno, però, i militari della locale stazione carabinieri lo hanno accompagnato in carcere. L'uomo, italiano di 37 anni infatti, a causa delle ripetute violazioni alle prescrizioni, ha visto inasprire la pena a suo carico. L'uomo, ora, sconterà la sua pena in carcere. 

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaVenerdì era stato beccato e denunciato perché trovato con due coltelli nell'auto (Leggi l'articolo). Ma il suo pomeriggio si è concluso con un arresto per un furto al centro commerciale Mediaworld di via Sanzio.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 11

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466