Cuoio in Diretta

Sabato, 26 Ottobre 2019 09:52

Va in cella per furto in abitazione

carabinieri generica controllo stradale piantone pattuglia 2018 05 15   5Era colpito da un ordine di carcerazione per furto in abitazione ed è stato arrestato. In cella è finito un 28enne che è stato rintracciato dai carabinieri a San Miniato: era destinatario di una ordinanza emessa dalla procura di Firenze ed è stato trovato durante i controlli del territorio.
L’uomo dovrà scontare una pena di un anno e tre mesi di reclusione per furto in abitazione in concorso commesso a Montelupo Fiorentino a febbraio del 2014. Dopo le formalità di rito, è stato accompagnato alla casa circondariale di Pisa.

Pubblicato in Cronaca

CARABINIERI025Con sé aveva 25 involucri di cellophane termosaldati con cocaina, per un peso complessivo di grammi 30 e una somma contante di 6.260 euro, ritenuta provento di attività delittuosa.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

CARABINIERI013Deve scontare una pena di 2 anni e 10 mesi di reclusione e pagare una multa di 2900 euro per i reati di rapina e violenza sessuale commessi a maggio 2012 a Grosseto.

Pubblicato in Dalla provincia

carabinieri generica controllo stradale piantone pattuglia 2018 05 15   5E’ stato arrestato subito dopo aver scippato una 60enne un uomo di 38 anni di San Miniato, volto noto alle forze dell’ordine, e braccato ieri pomeriggio (5 ottobre) dopo il colpo a Empoli. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che lo hanno arrestato, il ladro ha colpito mentre la vittima stava passeggiando in via Sanzio. Il malvivente le si è avvicinato da dietro e le ha sfilato la borsa che portava a tracolla per poi correre velocemente verso la stazione ferroviaria.

Pubblicato in San Miniato
Sabato, 31 Agosto 2019 10:01

In carcere dopo evasione dai domiciliari

carabinierigazzellaDai domiciliari al carcere. La Corte d'Appello di Firenze ha emanato il provvedimento restrittivo, che aggrava la misura dei domiciliari, per un 21enne originario del Marocco.

Pubblicato in Cronaca
Giovedì, 29 Agosto 2019 10:52

Con la droga nello zaino, Finanza lo arresta

foto 1 Droga già divisa in dosi nello zaino, beccato dalle fiamme gialle. È successo ieri alla stazione di Pisa.
Alla vista dell'unità cinofila della guardia di finanza ha cambiato direzione, nella speranza di non essere controllato. Insospettiti da questo comportamento, i militari, in servizio alla stazione centrale, hanno controllato il passeggero, un 44enne di origine senegalese, appena sceso dal treno proveniente da Roma.

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaSpaccio e minaccia a pubblico ufficiale. Con queste accuse ieri pomeriggio (13 agosto) i carabinieri della stazione di Fucecchio hanno arrestato un 26enne di origine marocchina, richiedente protezione internazionale, residente a Lucca.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri notte 20I carabinieri di San Miniato li hanno notati mentre si aggiravano, con un'auto straniera, tra le case. Per questo, nella sera di ieri 1 agosto, hanno fermato i tre - una donna e due uomini - per un controllo e arrestato due 24enni. 

Pubblicato in San Miniato

carabinierigazzellaNelle prime ore del pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di San Miniato hanno arrestato un italiano di 38 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Prato. L'uomo dovrà scontare tre mesi di reclusione per sottrazione e danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, reati commessi nel 2011. Dopo l'arresto l'uomo è stato condotto al carcere di Pisa.

Pubblicato in Cronaca

CARABINIERI 1Uno era in un bar di Cascina, l'altro di Pontedera. Entrambi erano in regime di arresti domiciliari. Per questo i carabinieri li hanno arrestati per evasione.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 15

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466