Cuoio in Diretta

polizi notte 1Prima ha cercato di rufolare nella borsa nascondendo la mano con una giacca, poi ha deciso di tentare il tutto per tutto, cercando senza successo di strappare via la borsetta dalle mani della ragazza. Le grida della giovane hanno attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia, che si è lanciata all'inseguimento per le strade del centro storico di Pisa, fermando e arrestando l'uomo dopo una violenta colluttazione.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 07 Settembre 2016 18:59

Ponte a Egola, al bar con l'eroina nella borsetta

carabinieri notte 20Quando i carabinieri hanno perquisito la borsetta sono saltati fuori 45 grammi di eroina, sequestrati insieme ad un bilancino di precisione trovato subito dopo all'interno dell'appartamento. A finire nei guai una coppia di stranieri residente a San Romano, nel comune di San Miniato: lei di 23 anni, lui 33enne, che sono stati rispettivamente arrestati e denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri 10Tra le mura di casa aveva creato una piccola piantagione, convinto probabilmente di essere al riparo da occhi indiscreti. L'irruzione dei carabinieri, invece, è andata praticamente a colpo sicuro, scovando all'interno dell'appartamento ben 18 piantine di marijuana, pronte ad essere lavorate e vendute sul mercato dello spaccio.

Pubblicato in Cronaca

commissariato polizia pontederaHa 18 anni appena compiuti, risiede a Pontedera anche se è di origine straniera E' questo l'identikit di E.A.H il ladre delle scuole che la polizia di Pontedera ha arrestato dopo una lunga indagine che si protraeva dallo scorso novembre.

Pubblicato in Cronaca

elicottero-carabinieriMirco Alessi, come anticipato ieri dal quotidiano on line Ilcuoioindiretta.it (clicca qui e leggi anche Elicottero sul Cuoio, cerca anche l'assassino di Firenze) è passato nella sua fuga dopo il duplice omicidio in via Fiume a Santa Maria Novella, anche da Santa Croce sull'Arno. A dirlo, sono i carabinieri del comando provinciale di Firenze, nonostante nella giornata di ieri altri mezzi di informazione si siano affrettati a smentire questa notizia.

Pubblicato in Cronaca

ambulanzaI carabinieri di Santa Croce sull'Arno questa mattina hanno tratto in arresto un cittadino italiano R. C. le sue iniziali, già conosciuto dalle forze dell'ordine, residente nella zona delle case popolari vicino alla scuola Copernico.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

polizia volante 3E' una vecchia conoscenza della polizia. Nato in Algeria 44 anni fa, aveva un curriculum di tutto rispetto. Lo straniero era stato infatti più volte denunciato per spaccio di stupefacenti, falso, furto, ricettazione e altro. Alcuni anni fa era stato pure condannato dal tribunale di Sanremo per la falsificazione di un permesso di soggiorno. Ma ieri, a Pisa, la Polizia Stradale lo ha intercettato. Era in sella ad uno scooter, poi risultato rubato. Alla vista dei poliziotti ha tentato di scappare, immettendosi su via Livornese. Ha imboccato lungarno Leopardi, cambiando continuamente traiettoria per seminare la pattuglia che, nell'inseguimento, si è schiantata contro un platano. Gli agenti hanno proseguito a piedi, lungo l'argine dell'Arno, dove si era diretto l'uomo che, braccato, si è giocato l'ultima chance tuffandosi in Arno, sicuro che i poliziotti non si sarebbero mai immersi nel fiume, ove l'acqua in quel tratto scoraggerebbe chiunque.

Pubblicato in Dalla provincia

carabinieri gazzellaHa lasciato la figlia piccola di appena 14 mesi da sola, all'interno dell'auto, e si è recato al bar per giocare ad un videopoker.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

carabinieri autoEra agli arresti domiciliari, ma è andato in caserma per denunciare lo smarrimento dei documenti. Nel pomeriggio di ieri 4 dicembre, i carabinieri hanno così arrestato per evasione lo straniero, agli arresti domiciliari a Santa Croce sull'Arno.

(Notizia in aggiornamento)

Pubblicato in Cronaca

carabinieri autoL'hanno arrestata in esecuzione di un ordine di carcerazione per furto e ricettazione. I carabinieri di Santa Croce, hanno raggiunto la donna, 47 anni, nel pomeriggio di ieri 31 dicembre per arrestarla. 

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466