Cuoio in Diretta

foto marijuanaHa viaggiato con più di 3 chili di marijuana. Il gambiano residente in Spagna, è sceso all'aeroporto Galilei, in arrivo da Barcellona.

Pubblicato in Dalla provincia

46-carabinieri-controlli-notturniQuando i carabinieri lo hanno fermato aveva in tasca 7 grammi di eroina e svariati fogli da 100 euro, che i miltiari hanno ipotizzato essere il provente dell'attività di spaccio.

Pubblicato in Cronaca

Reperti Vaghetti1In casa aveva poco meno di 400 grammi di hashish e quasi 90mila euro in contanti. Stefano Vaghetti, 55 anni di Pontedera era nella sua casa di Viareggio, dove ormai risiede da anni, quando lo hanno sorpreso gli uomini del commissariato locale.

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 22 Maggio 2015 16:40

Spaccia hashish e cocaina nel bosco

drogaLo hanno sorpreso mentre stava spacciando sostanze stupefacenti nel bosco tra Santa Maria a Monte e Bientina nella zona delle Quattro Strade. E' finito così in manette un uomo di 32 anni residente in Val di Nievole. Insieme a lui vi erano altri due spacciatori che però sono riusciti a darsi alla fuga, ma le indagini dei militari stanno andando avanti.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri 10I carabinieri della compagnia di Empoli hanno arrestato per evasione un cittadino di Fucecchio di 39 anni che si trovava agli arresti domiciliari nel centro cittadino.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 29 Aprile 2015 19:58

Scippa una signora e la lascia a terra

Era nella zona del tribunale di Pisa. Quando l'uomo ha scippato una signora e l'ha fatta cadere a terra mentre camminava. Poco dopo, però, è stato intercettato da una vettura-civetta della polizia che l'ha arrestato.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri gazzellaViveva da tempo ad Orentano il 28enne di origini albanesi, Saimir Demaj, arrestato ieri dai carabinieri di Altopascio dopo un'operazione condotta assieme ai militari del Nucleo Radiomobile di Lucca. L'uomo, ricercato dal dicembre del 2014 e su cui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere dal dicembre 2014 è stato rintracciato ad Altopascio, a due passi dalla stazione ferroviaria il quarto componente di una banda di rapinatori ritenuta responsabile di un colpo nell'ottobre del 2013 al ristorante La Cartiera di Faenza. L'uomo è stato arrestato dopo un'operazione congiunta dei militari della stazione di Altopascio e del Nucleo Radiomobile nel pomeriggio di ieri (4 aprile).

Pubblicato in Cronaca

carabinieri pisa-2In occasione di un normale controllo i carabinieri della compagnia di Pontedera, hanno fermato tre albanesi residenti a Stibbio nel comune di San Miniato. Da accertamenti più approfondititi è risultato che i tre uomini avevano in casa pistole rubate, soldi in contanti e alcuni oggetti d'oro per un valore di 15 mila euro. Le pistole recuperate erano state rubate durante furti in villa avvenuti a Lari circa un mese fa e nel comune di Crespina Lorenzana. I tre sono stati arrestati con l'accusa di detenzione illegale di armi e ricettazione.

 

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 17 Febbraio 2015 15:14

Estorce denaro al padre per comprare la droga

CARABINIERI 1Un giovane di 22 anni è stato arrestato a Buti nella serata di lunedì 16 febbraio di carabinieri, con l'accusa di estorsione ai danni del padre. Secondo quanto appurato dai militari il giovane infatti da tempo maltrattava il padre e lo costringeva a consegnarli continuamente denaro per procurarsi poi sostanze stupefacenti. Non solo il ragazzo secondo quanto appurato dagli inquirenti, spesso il ragazzo chiedeva con insistenza soldi e cibo anche agli altri abitanti del paese che incontrava per strada. Ora si trova nel carcere di Pisa in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 15 di 15

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466