Cuoio in Diretta

Venerdì, 04 Gennaio 2019 11:59

Tenta di rubare le gomme di un'auto: arrestato

poliziaindaginiluccaNella notte appena trascorsa la polizia di Pisa ha tratto in arresto un georgiano, entrato da pochi giorni in Italia e privo di precedenti, per tentato furto pluriaggravato di quattro pneumatici.
Lo straniero in possesso di un’autovettura con il battistrada delle gomme ormai fin troppo usurato, aveva deciso che era giunto il momento di procedere al cambio delle gomme. Presa di mira un’autovettura compatibile con la sua Alfa Romeo Gt, una Alfa 159 posteggiata nel parcheggio pubblico di via da Morrona, favorito dall'oscurità, ha iniziato a smontare gli pneumatici.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 02 Gennaio 2019 11:05

Carabinieri Pontedera, 182 arresti in un anno

carabinierinotteins182 persone arrestate, 1248 denunciate. Sono questi i numeri di un anno di attività della compagnia dei carabinieri di Pontedera.
Fra le persone finite in manette 103 sono state arrestate in flagranza di reato e 79 su ordine di custodia cautelare/carcerazione dell'autorità giudiziaria.

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 01 Gennaio 2019 14:06

Spaccio di Capodanno: tre in manette

drogasoldi1Primi arresti del 2019 per spaccio da parte dei carabinieri di Pisa. In tre sono finiti in manette durante i controlli della notte di Capodanno. Si tratta di tre persone sorprese a vendere stupefacenti in centro storico, in via del Cuore: due uomini di origine tunisina e di una giovane italiana, tutti già noti alle forze dell'ordine.

Pubblicato in Cronaca

2Entrambi erano destinatari di misure che non hanno rispettato. Ed entrambi sono stati arrestati dai carabinieri di Pontedera. Per il resto, le due persone non hanno niente in comune e i due episodi sono diversi e distinti.

Pubblicato in Dalla provincia
Domenica, 25 Novembre 2018 10:52

Sorpreso a vendere hashish: in manette

carabinierigazzellaSorpreso a vendere hashish, in manette. È successo nel tardo pomeriggio di ieri (24 novembre) a Pontedera quando i militari della locale stazione con la collaborazione dei militari dell'Eeercito Italiano, impiegati nell'operazione Strade Sicure, hanno arrestato un 22enne di origine marocchina.

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 16 Novembre 2018 10:01

Ricercata a Siena, rintracciata a Navacchio

carabinieri autoDoveva essere in carcere per espiare una pena residua di 4 mesi. Nel tardo pomeriggio di ieri 15 novembre a Navacchio, i carabinieri hanno rintracciato e arrestato, all'interno del parco commerciale I Borghi, una donna italiana di 42 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Siena per reati contro il patrimonio. Dopo le formalità di rito, è stata accompagnata nella casa circondariale di Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

bc1b5af7-a0b9-4be3-bf51-e449c48794d3Dovrà scontare una pena di 8 anni di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti in sequito a reati commessi in provincia di Pisa nel luglio del 2015. Nella tarda mattinata di ieri 10 ottobre a Ponte a Egola, i carabinieri hanno arrestato un italiano 67enne in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Firenze. L'uomo è stato condotto nella Casa Circondariale di Pisa.

Pubblicato in San Miniato
Giovedì, 11 Ottobre 2018 10:12

Droga, due nei guai a Santa Croce

0763cfff-0777-4d55-89da-f036106e2065Erano stati arrestati per fatti legati alla droga. Nella tarda mattinata di ieri 10 ottobre a Santa Croce Sull'Arno, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un italiano 66enne per evasione dalla detenzione domiciliare, misura alla quale era sottoposto per una condanna per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo era autorizzato ad assentarsi da casa in determinati momenti della giornata, ma è stato sorpreso al di fuori degli orari consentiti. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato ricondotto al proprio domicilio, in attesa di essere giudicato dal Tribunale di Pisa.
Nella stessa mattinata i carabinieri di Santa Croce Sull'Arno hanno arrestato un italiano 44enne in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Firenze. Ora dovrà scontare una pena di 8 anni di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti commessi in provincia di Pisa nel luglio del 2015. Si trova ora nella Casa Circondariale di Pisa.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Domenica, 16 Settembre 2018 10:27

Rapinò banca a Carrara, arrestato a Castelfranco

carabinierigazzellaAvevano rapinato una banca a Carrara nell'agosto del 2010. Nel pomeriggio di ieri è stato arrestato a Castelfranco di Sotto dii militari della locale stazione dei carabinieri. Si tratta di un 32enne di origine albanese ed è ritenuto responsabile di una rapina commessa in Carrara nell'agosto del 2010 ed è per questo stato condannato alla reclusione, esecutiva per ordine dell'ufficio esecuzioni penali della procura di Massa. Dopo le formalità, l'arrestato è stato accompagnato in carcere a Pisa.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 09 Settembre 2018 11:51

È ai domiciliari ma va in pizzeria: arrestato

carabinieri-NOTTE1Nella serata di ieri (9 settembre) a Nodica di Vecchiano, i carabinieri di Migliarino hanno arrestato per evasione un 46enne. L'uomo, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato sorpreso assente dal proprio domicilio e, dopo poco, è stato rintracciato in una pizzeria del posto. Per questo, al termine delle formalità, è stato di nuovo riaccompagnato al domicilio, in regime di arresto, in attesa del rito direttissimo, programmato per la mattinata di domani.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466