Cuoio in Diretta

Domenica, 01 Settembre 2019 17:21

Commemorato l'eccidio del Padule di Fucecchio

PadFuc2È stato difficile, anzi impossibile, trattenere la commozione quando 174 cittadini – donne, uomini, bambini, alcuni portati in braccio tanto erano piccoli – hanno cominciato a risalire la spianata, a Castelmartini, dove si trova il monumento che ricorda le vittime innocenti dell'eccidio del Padule di Fucecchio. Erano 174 proprio come i martiri dell'eccidio, protagonisti volontari della performance Tutti i nomi, che è stato uno dei momenti più toccanti della commemorazione del 75esimo anniversario della strage, avvenuta il 23 agosto 1944.

Pubblicato in Fucecchio

68775256 1387986034687167 11662803303661568 nFiori e commemorazione davanti ai cippi del Padule e poi uno spettacolo che ha messo in scena quel dolore. Il padule di Fucecchio ha ricordato il 23 agosto del '44. Lo ha fatto ieri, nell'anniversario della strage che ha segnato il territorio, con urla e sangue.

Pubblicato in Fucecchio

stazLa più piccola, Anna, aveva 20 giorni. Poi ce n'erano altri 130 di bambini e 560 persone in tutto. Oggi la Toscana ha ricordato l'eccidio di Sant'Anna di Stazzema, con una cerimonia alla quale hanno partecipato anch gli amministratori del comprensorio del cuoio, con fascia tricolore e gonfalone. Sono passati 75 anni da quel 12 agosto 1944, giorno in cui a Sant'Anna di Stazzema le Ss naziste sterminarono i civili.

Pubblicato in Dalla provincia

cb614861-76e0-46ea-8097-5d459f0fc920La musica e il ballo. A sottolineare i momenti più felici come quelli più tristi. C'è sempre la musica nei momenti importanti e c'era oggi 26 agosto, quando al Toscana ha ricordato i martiri del Padule di Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

40039784 2129184990627768 4794032797759045632 nC'era anche una delegazione del comune di Fucecchio, oggi 25 agosto, a Cerreto Guidi, nel 74esimo anniversario dell'Eccidio del Padule di Fucecchio. In rappresentanza dell'amministrazione c'era l'assessore Silvia Tarabugi.

Pubblicato in Fucecchio

piazza bertoncini2Rolando Soldaini, 16 anni. Elio Gino Cupini, 27 anni. Azelio Cupini, 54 anni, furono tre le vittime di Castelfranco di Sotto uccise per mano dei soldati nazisti 73 anni fa nell'Eccidio del Padule di Fucecchio, in cui persero la vita 176 civili indifesi. Una tragica pagina di storia ancora oggi impressa nella memoria italiana e locale, che l'amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto ricorderà sabato 16 settembre in una cerimonia di commemorazione.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466