Cuoio in Diretta

WhatsApp Image 2019-09-14 at 19.18.14 1Una botte che trasporta l’acqua e che genera pressione per spegnere gli incendi, scomparti per riporre gli attrezzi, un sistema Gps per comunicare la posizione alla Centrale e un megafono utilizzato per diffondere messaggi urgenti alla popolazione. Queste sono alcune delle caratteristiche del nuovo mezzo in dotazione alla Misericordia di San Miniato, inaugurato ieri (14 settembre), in piazza del popolo. Un fuoristrada dotato di alta visibilità posteriore e che garantisce la massima sicurezza agli operatori che lo useranno.

Pubblicato in San Miniato

dddDue mezzi per l'area emergenze attrezzati per l'assistenza alla popolazione e l'antincendio boschivo andranno ad aumentare e rendere più efficiente il servizio alla popolazione in situazioni di emergenza che rientrano nelle competenze del settore emergenza della Misericordia di San Miniato. Il primo acquisto sarà presentato oggi 14 settembre con una cerimonia ed è possibile acquistarli grazie a un progetto accolto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato Credit Agricole.

Pubblicato in San Miniato

07Due donne hanno detto di aver avvertito odore acre e un bruciore alla gola, accompagnato da una leggera irritazione agli occhi. Per questo, intorno alle 11 di oggi martedì 27 agosto, la biblioteca comunale Renato Fucini di Empoli è stata chiusa, così da consentire gli accertamenti necessari.

Pubblicato in Dalla provincia

simone Vanni Ha 32 anni, si è specializzata nell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi e abita nel comune di Montelupo fiorentino. Chiara Gigli, medico specializzato in medicina d'urgenza, è il medico in più del pronto soccorso dell'ospedale di Empoli, già in servizio.

Pubblicato in Dalla provincia

franamassiIl presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha firmato oggi (29 luglio) il decreto che dichiara lo stato di emergenza regionale per gli eventi meteorologici che hanno colpito sabato (27 luglio) e domenica vaste aree della Toscana. Sono interessate al provvedimento le province di Arezzo, Lucca, Grosseto, Livorno, Siena e la città metropolitana di Firenze. Con successiva deliberazione la giunta regionale provvederà all'individuazione dei comuni colpiti e delle iniziative da assumere per il pieno ripristino delle zone che hanno subito danni.

Pubblicato in Dalla provincia

ospedaleCali di pressione, disidratazione, malori, spossatezza sono fra gli effetti negativi più frequenti del grande caldo, ma anche dell'afa e degli sbalzi di temperature di questi giorni, soprattutto nelle persone anziane e in coloro che soffrono di patologie croniche. In molti casi sono questi stessi disturbi che portano a rivolgersi ai pronto soccorso dove, in questi giorni, si registrano picchi di sovraffollamento in tutta la Toscana.

Pubblicato in Cronaca

medici ospedaleDue delibere per garantire l'adeguato numero di medici per l'emergenza urgenza in periodo estivo.
Sono state approvate alla fine del mese di aprile, in grado di fornire delle risposte importanti: una per il reperimento di personale medico per il sistema di emergenza urgenza regionale, l'altra legata a provvedimenti (per tutta la durata della situazione di criticità nel sistema) che rappresentino un riconoscimento del valore dell'impegno del personale di pronto soccorso in relazione alle attuali carenze di organico.

Pubblicato in Dalla provincia

DSC 9925-1Il comitato scientifico della Società Italiana di Immunoematologia ha accettato ben 10 lavori presentati dal centro Trasfusionale di Pontedera Volterra che saranno esposti al congresso nazionale di Rimini (9-11 maggio) e ha premiato i sanitari per il "miglior contributo originale del 2018" grazie al lavoro sull'innovativo uso delle carte a microchip per i donatori di sangue.

Pubblicato in Dalla provincia

compsotaggio 2Gli impianti per la gestione dei rifiuti devono avere e comunicare alla Prefettura il Piano d'Emergenza Interno. L'obbligo è di legge e il prefetto di Pisa Giuseppe Castaldo vuole richiamare l'attenzione sul tema della prevenzione, che riguarda i gestori di impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 12 Febbraio 2019 18:37

Emergenza, circa 280 chiamate al giorno al 118

centrale operativa 118 firenze prato 3Nel 2018, alla centrale operativa di Pistoia ed Empoli sono arrivate 105.299 chiamate di emergenza, per una media giornaliera di 288. Ogni giorno sono stati soccorsi 188 pazienti (per un totale di 68.846) e per 245 volte un mezzo è uscito per prestare soccorso.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 4

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466