Cuoio in Diretta

stefa mareScelto l'outfit giusto (In spiaggia con garbo i consigli del maestro di bon ton), è ora di arrivare in spiaggia. Dove è chiaro che apparire non basta ma serve essere e così il bon ton consegna utili regole su come comportarsi. O non comportarsi, più che altro. Perché le buone maniere possono risultare difficili quando ti arriva un pallone in testa mentre prendi il sole, un cane ti copre di sabbia quando passi con il gelato o un bimbo sceglie di tuffarsi "a bomba" proprio lì, dove tu, uno spicchio alla volta, ti bagni per "acclimatarti". Regole facili, queste certo - non per tutti, state pensando - ma gli "errori" in spiaggia sono dietro l'angolo, anche per i più attenti. "Questo non vuol dire che al mare si sta seduti composti e in silenzio - spiega il maestro di bon ton Stefano Agnoloni - ma che il mio divertimento non deve essere sguaiato tanto da disturbare quello degli altri". Ovvio, ma non troppo se pensate agli ultimi giorni che avete passato al mare. 

Pubblicato in San Miniato

w334rrffvRoberta Frassi aveva 30 anni. Era all'isola d'Elba con alcuni amici per una mini vacanza al mare. Si è tuffata, in una spiaggia di Portoferraio ed è riemersa senza vita. Forse un malore è la causa del decesso della giovane, che viveva nel comune di Casciana Terme Lari. E' successo nel pomeirggio di oggi 10 giugno, intorno alle 15,30.

Pubblicato in Dalla provincia

marina1E' stato soccorso in mare, a Marina di Pisa. Il ragazzo, 17 anni di Castelfranco di Sotto, stava forse facendo il primo bagno della stagione quando ha iniziato ad avere problemi. Era in compagnia di altri ragazzi del paese, di famiglie italiane e straniere insieme, che hanno subito dato l'allarme. Un bagnante, prima di loro, ha notato il ragazzo mentre annaspava in acqua e si è subito buttato per aiutarlo. Questo ha evitato la tragedia, tanto che al momento del salvataggio, il minore non sembrava grave. E' stato comunque ricoverato all'ospedale di Pisa per gli accertamenti. 

Pubblicato in Cronaca

vada 16 luglio aquateam 2Un bel tuffo in mare per chiudere la stagione sportiva 2016-2017. I ragazzi dell'Aquateam Nuoto Cuoio hanno fatto tappa ieri (16 luglio) sulla spiaggia di Vada in occasione del decimo trofeo mezzo fondo Vada al mare. L'occasione per un tuffo e qualche bracciata nelle acque libere dopo tanti allenamenti e altrettante competizioni in piscina.

Pubblicato in Sport

vicolo carbonaio1Forse non tutti sanno che a San Miniato un tempo c'era il mare. Un passato lontano ma ancora perfettamente leggibile a chi sa riconoscerne i segni. È per questo che l'associazione Moti Carbonari ha deciso di realizzare i primi pannelli paleontologici e geologici del territorio sanminiatese.

Pubblicato in San Miniato

68Incidente sulla via del ritorno dal mare sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno nella serata di oggi (28 maggio) intorno alle 20,30. Il sinistro ha coinvolto varie automobili che sono rimaste prese in un tamponamento a catena fortunatamente senza causare feriti tra le persone, che si è verificato fra gli svincoli di Montopoli e Santa Croce sull'Arno in direzione Firenze, ha provocato immediati disagi al traffico. Si sono, infatti, registrati fino a otto chilometri di coda. Sul posto la polizia stradale del compartimento di Firenze.

Pubblicato in Cronaca

Aquilone1"Un impegno simbolico per ribadire il diritto di ogni bambina e bambino nel mondo alla vita, al gioco, alla scuola, alla leggerezza. Per ricordare ogni bambina e bambino morto nelle traversate e nelle guerre.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Sarà attivo dal 2 luglio al 28 agosto il servizio di guardia turistica sul litorale pisano. Servizio che si svolgerà nell'ambulatorio della Pubblica Assistenza, sezione di Calambrone, in via del Tirreno 355.

Pubblicato in Dalla provincia

indexPer cause ancora da accertare, l'imbarcazione sulla quale si trovavano si è ribaltata. Erano le 15 di oggi 26 giugno quando la squadra nautica di servizio al distaccamento in bocca d'Arno è intervenuta per il recupero di 2 ragazzi e due ragazze tra 25 e 30 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

DSC 1668Ci sono volte in cui, per stare meglio, basta respirare. Per stare ancora meglio, si può respirare in una grotta di sale, terapia indicata per disturbi otorinolaringoiatrici, broncopolmonari, dermatologici e persino allergici, ovviamente sempre e solo come terapia complementare e mai sostitutiva a quella farmacologica, prescritta dal proprio medico.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466