Cuoio in Diretta

donatore di sangueL'Asl 11 ha bisogno di sangue e, in vista dell'estate, lancia un appello alla donazione, prenotando nei Centri trasfusionali di Empoli, al San Giuseppe e Fucecchio, al San Pietro Igneo, oltre che per il tramite delle associazioni dei donatori di sangue Avis, Fratres, Pubblica Assistenza e Croce Rossa.

Pubblicato in Fucecchio
Giovedì, 09 Aprile 2015 12:54

Muore in ospedale e dona gli organi

San Giuseppe EmpoliÈ morta all'ospedale di Empoli per emorragia cerebrale. La donna, 76 anni, residente a Vinci, grazie alla generosità dei familiari, ha potuto donare il fegato, per il quale è intervenuta l'équipe medica di Pisa e i reni, per i quali sono intervenuti i medici da Careggi. Il prelievo multiorgano all'ospedale San Giuseppe si è concluso la notte tra 8 e 9 aprile.

Pubblicato in Cronaca

medico 3Ormai è fuori pericolo. Ma si trova ancora in ospedale, a Cisanello, l'uomo di 38 anni di Pietrasanta ricoverato dall'8 febbraio scorso nell'Unità operativa di Anestesia e rianimazione cardiotoracica di Cisanello in seguito a una gravissima insufficienza respiratoria provocata dalle complicanze del virus dell'influenza H1N1, la cosiddetta Suina.

Pubblicato in Cronaca

Era ricoverato all'ospedale di Cisanello dopo essere rimasto ustionato in un'esplosione a bordo di un'imbarcazione ormeggiata a Piombino, a settembre scorso. Alessio Gasparri, imprenditore di 45 anni di Empoli, è morto e il funerale sarà officiato a Marcignana. Da quanto emerso, quando si verificò l'incidente, l'esplosione avvenne al momento dell'accensione del motore dell'imbarcazione, forse a causa di una perdita di carburante. Sull'imbarcazione c'era una donna: tutti e due furono investiti dalla fiammata. Entrambi vennero poi portati al centro grandi ustionati di Cisanello.

Pubblicato in Dalla provincia
Venerdì, 20 Febbraio 2015 16:56

Genetica medica a Cisanello, Simi in pensione

paolo simiAnche per lui è arrivata la pensione. Ma a Paolo Simi, Pisa deve parte di quel ruolo di prim'ordine che continua a svolgere nella genetica medica attraverso una nuova organizzazione del settore, che ben individua le due principali aree di intervento: la genetica prenatale e la genetica postnatale.

Pubblicato in Dalla provincia

medico 4È già il secondo prelievo multiorgano del 2015. All'ospedale San Giuseppe di Empoli, lo scorso 13 febbraio, il donatore è stato un uomo di 72 anni residente a Castelfiorentino e deceduto per emorragia cerebrale. Il prelievo è stato possibile grazie all'autorizzazione dei familiari, che hanno dimostrato una profonda umanità e solidarietà, travalicando il dolore per la grave perdita subita. L'uomo ha potuto donare il fegato per cui è intervenuta l'équipe medica di Pisa, i reni per cui sono intervenuti i medici da Firenze e le cornee sulle quali è intervenuta l'équipe medica dell'unità operativa oculistica dell'Asl 11 e inviate al Centro regionale di conservazione dei tessuti corneali, a Lucca.

Pubblicato in in Sociale

medico 1Sono passati 10 anni. Per questo l'ambulatorio di analisi del movimento dell'ospedale Degl'Infermi di San Miniato, attivo dal 2004, fa un primo, importante, bilancio. Al servizio, ogni anno, accedono oltre 400 pazienti con gravi disturbi del movimento che rendono difficile il cammino e l'uso del braccio in seguito a gravi malattie neurologiche, ortopediche o dell'infanzia e dell'età evolutiva. A questi cittadini l'ambulatorio offre trattamenti personalizzati di elevata complessità e garantisce la sorveglianza e il controllo nel tempo coordinando le attività di mantenimento.
Per l'inquadramento dei problemi dei pazienti dispone da 10 anni di un sofisticato sistema di analisi del movimento (simile a quello inaugurato recentemente nel dipartimento interanziendale per l'artoprotesica di Fucecchio) per valutare le menomazioni dell'arto inferiore e superiore e del controllo del tronco (emg dinamica, analisi cinematica e cinetica, baropodometria e stabilometria). Il sistema sarà presto potenziato con una seconda piattaforma di forza. Da oltre 8 anni l'ambulatorio di analisi del movimento collabora con l'unità operativa complessa di ortopedia di Empoli nella programmazioni di interventi di chirurgia funzionale per pazienti con gravi esiti di malattie neurologiche. La competenza dei professionisti coinvolti e la tecnologia a disposizione permette di definire in modo ottimale il programma chirurgico di ciascun paziente con risultati clinici tali da cambiare decisamente la qualità di vita dei pazienti operati. L'ambulatorio di analisi del movimento collabora con l'unità operativa complessa neuropsichiatria infantile per la valutazione clinico-strumentale e trattamento della spasticità nei giovani pazienti con problematiche neurologiche. Al servizio sono riferiti pazienti da altre Asl della Toscana in quanto solo qui possono trovare le risposte di cui hanno bisogno.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 12 di 12

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466