Cuoio in Diretta

caniE' uscito di casa portandosi dietro alcune bustine di veleno. Che ha gettato nel giardino dei vicini rientrando, con l'obiettivo di uccidere 5 cani. Gli animali, però, non hanno mangiato e il veleno è stato trovato dai proprietari. E' successo a Pisa. Gli agenti della Polizia di Stato hanno indagato un uomo per tentata uccisione di animali.

 

Pubblicato in Dalla provincia

polferMulte ai viaggiatori senza biglietto e la denuncia di un minore che aveva derubato un turista straniero, è questo il primo bilancio dell'attività di controllo della Polfer di Pisa nelle stazioni ferroviarie in vista del periodo di maggiore afflusso turistico alla città della Torre. In particolare gli agenti ieri hanno controllato lo scalo di Pisa centrale e di Pisa San Rossore, utilizzando metal detector e vigilando sui depositi bagagli. In totale sono state controllate 34 persone di cui 12 straniere.

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 27 Maggio 2016 20:12

Prima aggredisce la ex, poi i poliziotti

commissariato polizia pontederaAggredisce prima la moglie poi i poliziotti che cercano di fermarlo. È accaduto a Pontedera dove nella serata di giovedì due agenti in servizio su una volante sono intervenuti dopo essere stati chiamati dai vicini dell'abitazione della ex moglie del protagonista di questa vicenda, un 35enne residente a Pontedera, già noto alle forze dell'ordine.

Pubblicato in Cronaca

43Domani 26 maggio la Polizia festeggia il 164esimo anniversario dalla sua fondazione.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 17 Maggio 2016 13:12

Agnello in Fipili, lo salva la Stradale

polizia notteVagava al buio, illuminato dalle luci delle auto in Fipili. A trovare e soccorrere un agnellino, sono stati gli agenti della polizia stradale, avvertiti da alcuni automobilisti. L'animale, spaventato, vagava all'altezza di Cascina quando la volante lo ha raggiunto. In Fipili vagava anche un capriolo, tra Montelupo e Ginestra fiorentina. L'agnello è stato accompagnato in una fattoria per essere medicato e svezzato.

Pubblicato in Dalla provincia

Uno zaino abbandonato ai piedi della Torre di Pisa. Una pattuglia dell' Esercito Italiano lo ha visto intorno all'ora di pranzo e ha allertato la Questura. Le indagini hanno fatto risalire gli agenti al distratto proprietario: un turista brasiliano lo aveva dimenticato in Piazza dei Miracoli. Lì vicino, poche ore dopo, 8 nomadi già note per borseggi ai turisti sono state rintracciate e allontanate dal "percorso turistico".

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 26 Aprile 2016 13:55

Perseguita la ex, 40enne nei guai

polizia notteStava tornando a casa dopo una serata con amici. Lui, un 40enne di San Miniato con cui era uscita per un po', la stava aspettando sotto casa. Lei è salita e ha chiamato la Polizia.

Pubblicato in San Miniato

hashishQuando gli agenti della squadra mobile di Firenze, al termine di una lunga attività investigativa hanno apertola porta del garage non credeva ai loro occhi, si sono trovati davanti a mezza tonnellata di hashish.

Pubblicato in Cronaca

intiniE' esperto di crimine organizzato e crimini violenti. Alberto Intini, 60 anni, in polizia dal 1981, è il nuovo questore di Firenze: Raffaele Micillo lascia l'incarico suo da fine 2013. Intini, tra l'altro, ha diretto la sezioni rapine, omicidi e criminalità organizzata alla questura di Roma, è stato alla Criminalpool e ha diretto la polizia scientifica.

Pubblicato in Fucecchio

fabio cilona vicequestore pisaPer anni a servito la questura di Pisa e ora dopo la nomina a questore lascerà la città della torre per un uova destinazione. Una promozione quella di Fabio Cilona per anni vicequestore di Pisa, che arriva al termine di un periodo professionale esemplare la servizio della legalità nella polizia di Stato nella città toscana.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466