Cuoio in Diretta

calobro 12Ha venduto un lotto di 2mila colpi calibro 12 a due uomini che li hanno acquistati senza titolo e autorizzazione. Per questo, è nei guai il titolare di un'armeria di Pisa, per violazione della normativa sulla vendita delle munizioni.

Pubblicato in Dalla provincia
Sabato, 11 Aprile 2015 12:12

Coordina il 113, agente in stampelle

questura pisa 1Sta in ufficio, ma il suo compito in Questura è di coordinare il 113. Solo che l'agente ha subito un grave infortunio e in ufficio si presenta in stampelle. A segnalare questa situazione è il sindacato di polizia Silp Cgil.

Pubblicato in Dalla provincia

questura pisa 3La tuta fluorescente lo ha tradito davanti agli agenti di polizia che nonostante la breve fuga sono riusciti ad acciuffarlo, proprio perché la tuta che indossava lo ha reso visibile nell'oscurità della notte a Migliarino.

Pubblicato in Dalla provincia

ladroI loro occhi erano le bandati, che potevano entrare nella abitazioni e scoprire dove vi fossero valori da rubare, ma anche le abitudini della famiglia.

Pubblicato in Cronaca

polizia volante 1Salta la scuola all'insaputa dei genitori e per giustificarsi racconta di essere stata rapita e picchiata da un uomo che voleva derubarla dei soldi, ma alla fine la polizia scopre che ha raccontate una storia falsa e denuncia la ragazza di 13 anni residente in zona, per il reato di procurato allarme.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 18 Marzo 2015 20:23

Paga con soldi falsi per avere resto vero

Usava banconote false per pagare piccole somme e ottenere un resto in soldi veri. Per questo la polizia di Pisa ha arrestato in città un 40enne già noto, che ha provato il trucco con un commerciante. Il venditore non si è fidato e l'uomo ha desistito, ma lui ha comunque avvisato la polizia, fornendo anche il numero di targa dell'auto, intercettata poco dopo da una Volante. L'uomo non si è fermato all'alt e ne è nato un breve inseguimento. In auto gli agenti hanno trovato 410 euro in contanti e tre banconote false da 50 euro. 

Pubblicato in Dalla provincia

Si riforniva di eroina e cocaina a Napoli, che spedivano a Pisa ogni settimana, un etto alla volta. La cosa non è sfuggita alla polizia di Pisa, che ha concluso le indagini con quattro custodie cautelari, un arresto in flagranza di reato e 7 denunce.

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 10 Marzo 2015 18:56

Rissa tra studenti sul treno Pisa-Lucca

S.Giuliano Terme stazionetreniOtto giovani identificati e due minorenni al pronto soccorso ubriachi. E' il bilancio della lite scoppiata intorno alle 13 di oggi sul treno regionale Pisa-Lucca, per cui è stato necessario l'intervento della polizia. Il treno è stato costretto a fermarsi alla stazione di San Giuliano terme per consentire l'intervento delle forze dell'ordine.

Pubblicato in Dalla provincia

Empoli 1Tre giovani arrestati due in carcere e uno ai domiciliari. E più di un chilo di hashish sequestrato oltre a circa cinquemila euro provente di attività di spaccio. È questo il bilancio dell'attività svolta a Fucecchio dalla polizia di stato di Empoli.

Pubblicato in Cronaca

polizia volante 3E' stata una storia con parziale lieto fine quella che hanno dovuto affrontare nella serata di domenica i poliziotti della squadra volante quando. Tutto è cominciato quando verso le 20. Si è presentato presso la Questura un giovane ragazzo accompagnato dai genitori.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466