skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

polfer pisaNel trolley custodiva tre chilogrammi di marijuana, confezionati in due grossi panetti cellofanati e coperti di borotalco profumato. Gli agenti della polizia ferroviaria hanno scoperto l'insolito bagaglio dei un ragazzo di 21 anni durante controlli straordinari per rendere più sicuri gli scali e le stazioni ferroviarie in occasione delle festività pasquali, del 25 aprile e del ponte del primo maggio. Il ragazzo è stato fermato ieri 26 aprile alla stazione di Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

polizia volanteNel pomeriggio, una pattuglia della polizia stradale di Pisa stava facendo controlli a Pontedera e hanno fermato una donna. In auto con lei c'era il figlio piccolo, non assicurato in modo adeguato. Per questo gli agenti hanno multato la donna per non aver usato i prescritti sistemi di sicurezza. Quando il marito lo ha scoperto ha chiamato il 113 e rivolto minacce di morte all'operatore.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20190328-WA0017Ha fermato l'auto in strada in piazza Trieste a Pontedera dove oggi 28 marzo era in allestimento il mercato settimanale. Ha aperto il cofano posteriore e con estrema naturalezza ha caricato nel portabagagli un generatore di corrente marca Honda del valore di quasi 3mila euro che era stato collocato dietro uno stand da un venditore di formaggi in attesa di attivarlo nel corso della mattinata.

Pubblicato in Dalla provincia

0fa93b1c-bdf2-4b0d-b87d-e9eede2fd894E' entrato nella sede del comitato elettorale della Lega di Vicopisano, spaventando un esponente del movimento, urlando e devastando il locale. Ha preso con sé alcuni manifesti elettorali e poi è uscito. Un blitz, questo, compiuto la sera del 25 febbraio e che ha terrorizzato il militante.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 19 Marzo 2019 11:04

Ruba l’insegna della Lega a Pontedera

commissariato polizia pontederaQuando sono arrivati alla sede, i militanti della Lega di Pontedera non hanno trovato l'insegna. Non erano ancora le 16,30 quando al 113 è arrivata la chiamata del responsabile della Lega di Pontedera che ha denunciato che ignoti avevano asportato l'insegna con il logo all'esterno della loro sede di via Leopardi.

Pubblicato in Dalla provincia
5afb2f22-d00e-4883-a040-54790f98a8ee“Lo spirito era quello di promuovere i principi della legalità e lo abbiamo fatto attraverso le testimonianze di chi si è sacrificato per degli ideali”. A parlare è Eugenio Leone, consigliere dell’Associazione nazionale Polizia di Stato di Pontedera e organizzatore della due giorni di raduno interregionale. A raduno erano chiamate le sezioni della Toscana e delle regioni confinanti, quindi Emilia Romagna, Liguria, Marche, Umbria e Lazio. Sabato 9 e domenica 10 marzo circa 30 sezioni della Polizia di Stato provenienti dalle regioni del centro Italia si sono trovate per commemorare le vittime di attentati appartenenti ai corpi di polizia.
Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20190228-WA0003 resizedGli agenti di polizia lo avevano arrestato per furto domenica. Per lui il giudice aveva disposto il solo obbligo di firma e così, il 25enne irregolare sul territorio nazionale, è stato fermato di nuovo ieri, mercoledì. Una pattuglia della squadra Volante era impegnata in un specifico servizio di prevenzione e contrasto ai furti nei negozi di corso Italia quando un commesso all'ingresso di un negozio di articoli sportivi gli ha chiesto aiuto.

Pubblicato in Dalla provincia

questura pisa 2Avevano mescolato liquido per lo spurgo con acqua. Poi, in sella a un motorino al quale avevano coperto la targa, lo avevano gettato addosso a due persone. Tante precauzioni non sono bastate a salvare i due ragazzi, minorenni, autori dell'inqualificabile gesto nel centro di Pisa. La Digos di Pisa ha, infatti, individuato e denunciato i due autori dei lanci che hanno colpito un italiano e un senegalese la sera del 12 gennaio.

Pubblicato in Dalla provincia

commissariato polizia pontederaHanno passato il sabato sera a fare danni. Il gruppo di adolescenti nel centro di Pontedera, sabato scorso, ha compiuto numerosi danneggiamenti ad addobbi pubblici e autovetture private. Fino a quando non è arrivata la Polizia.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTTURNO repertorio 2Stava viaggiando in FiPiLi a bordo della sua auto. A un certo punto, nella notte scorsa, tra 11 e 12 febbraio, il ragazzo di 27 anni originario di Pisa, all'altezza di Cascina, ha affiancato una pattuglia della polizia stradale di Pisa, l'ha superata, ha azionato le quattro frecce e continuato a viaggiare. 

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466