Cuoio in Diretta

33433934458 d41f30abef z"Promuovere un nuovo accordo globale sull'approccio al paesaggio per trovare soluzioni al cambiamento climatico". Questo è l'obiettivo tracciato dagli esperti intervenuti alla prima giornata di lavori del 15esimo Forum Internazionale Greenaccord dell'informazione per la Salvaguardia della Natura dal titolo "Il respiro della terra: le foreste", organizzato a San Miniato in collaborazione con la Regione Toscana. Un accordo che superi e integri tutte le convenzioni ambientali in un unico atto che impegni gli Stati sovrani a mettere le tematiche ambientali al centro delle scelte politiche. "La scorsa settimana - ha raccontato il presidente di GreenAccord Alfonso Cauteruccio - ero a un convegno di 3 giorni con studiosi dall'Amazzonia. In Brasile hanno creato una parola: forestadinanza, hanno unito foresta e cittadinanza. Questo è lo spitito: sentire la foresta come una casa che ci appartiene".

 

Pubblicato in San Miniato

Ciclopista-Arno"Finalmente potremo realizzare questa importante arteria di mobilità 'dolce', un percorso ciclopedonale in sicurezza che, per quanto riguarda il Comune di Fucecchio, vedrà collegare il centro (inizio in via Roma) con la stazione ferroviaria di San Miniato, passando da San Pierino, con una deviazione (all'altezza del vecchio ponte) verso Santa Croce sull'Arno che collegherà di fatto anche la piscina intercomunale". Lo dice l'assessore all'Urbanistica di Fucecchio Alessio Sabatini commentando i 7 milioni di euro destinati dalla Regione Toscana al percorso ciclopedonale dell'Arno (Ciclopista dell’Arno e Tirrenica, 7 milioni di euro dalla Regione).

Pubblicato in Fucecchio

2PattoAssoconciaRegioneFavorire investimenti finalizzati alla riduzione della quantità di rifiuti prodotti nel ciclo produttivo. E valorizzare quei rifiuti attraverso il riciclo, il recupero e il riuso. Assicurando anche lo smaltimento dei rifiuti prodotti dalle imprese conciarie non recuperabili nella discarica di Scapigliato (Cecina) di Rea Impianti per tutta la durata della fase transitoria (tre anni) fino all'entrata in funzione dei nuovi impianti di economia circolare. In sintesi, sono questi gli obiettivi del patto sull'economia circolare, il primo in Toscana, firmato oggi 4 marzo per il distretto del cuoio. Un patto da 80 milioni di euro quello sottoscritto da Regione Toscana, Associazione Conciatori e Rea impianti, che attrezzerà il distretto di Santa Croce di tutti gli impianti necessari al recupero sicuro dei rifiuti: ammodernamento del depuratore, impianto di trattamento fanghi e uno di trattamento dei sottoprodotti.

 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

10092 43 cantiere-stradalLa Regione Toscana ha stanziato 184.769,83 euro per la manutenzione delle strade regionali che ricadono nel territorio di Pisa e provincia, per un totale di 18,837 chilometri di strade. Il finanziamento è stato stanziato a favore della Provincia di Pisa nel corso dell'ultima seduta di giunta, con una delibera proposta dall'assessore a infrastrutture e viabilità Vincenzo Ceccarelli.

Pubblicato in Dalla provincia

Eugenio Giani libroLa Toscana giorno per giorno, questo il titolo del nuovo libro di Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Toscana. Una regione da scoprire, da vivere e da amare raccontata lunedì 25 febbraio alle 21,15 a Santa Croce sull'Arno, nella biblioteca comunale Adrio Puccini.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Martedì, 19 Febbraio 2019 18:02

Sicurezza, 80 vigili di quartiere in 15 comuni

polizia municipale santa croce genericaCi sono Pisa e Pontedera. Sono tra i 15 comuni toscani nei quali arriveranno in totale 80 vigili di quartiere in un progetto che prende il via in forma sperimentale e che impegna la Regione Toscana a sostenerne i costi per tre anni con tre milioni ogni anno. Un modo, questo, per alzare la percezione di sicurezza nelle città, con pattuglie a piedi che, lavorando nelle strade e nei quartieri più 'delicati', opereranno nella realtà quotidiana e diventeranno punto di riferimento per i commercianti e deterrente per le persone poco oneste.

Pubblicato in Dalla provincia

Slot-machine"La dipendenza dal gioco d'azzardo sta diventando sempre più preoccupante, perché coinvolge un numero crescente di persone di tutte le età e di tutte le fasce sociali, che si lasciano tentare dal gioco, fino a far diventare questa passione una vera patologia. La Toscana è stata tra le prime regioni che hanno cercato di dare risposte alla crescente domanda di aiuto, sia delle persone entrate ormai nel vortice del gioco d'azzardo patologico, che dei loro familiari". Per questo, spiega l'assessore regionale Stefania Saccardi, la Toscana si impegna a combattere il gioco d'azzardo patologico. "Quando la vita è un gioco, è in gioco la vita" è il messaggio scelto dalla Regione Toscana come claim.

Pubblicato in Dalla provincia

Federico ZiniNon è solo una questione nominale. E' chiaro, la quantità di documenti prodotti dagli enti toscani (comuni e consiglio regionale Qui) contro l'intitolazione di una fondazione a Federico Zini ha inciso in modo notevole. Ma nell'atto con cui il dirigente della Regione Toscana spiega di negare l'iscrizione della Fondazione nel registro regionale delle persone giuridiche c'è anche altro. Ci sono il numero dei membri del consiglio di amministrazione previsti e poi ci sono anche delle questioni rispetto al bilancio, secondo la Regione "non coerenti con le linee guida per la redazione dei bilanci di esercizio delle organizzazioni non profit". Cose che si potrebbero correggere, quindi.

Pubblicato in San Miniato

dce8d7fe-d281-46c1-883c-f81c33f6b3aa"Speriamo di farlo entro il 2020. Ci saranno espropri di terreni da fare per un costo complessivo dell'opera di più di un milione e mezzo". Lo annuncia il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli illustrando il progetto di ampliamento della strada regionale 436, nel tratto compreso tra San Pierino di Fucecchio e San Miniato Basso. I primi documenti che attestano la volontà di mettere mano su quel tratto risalgono al 2001, 18 anni fa. Potremmo dire che il progetto di ampliamento è diventato maggiorenne.

Pubblicato in Fucecchio

strada-ghiaccioTemperature pronte a scendere di nuovo. Gelate, infatti, sono attese anche in pianura nella notte e nel primo mattino nelle aree interne. Un'allerta ghiaccio, quindi, è stata emessa dalla sala operativa unificata permanente della Regione Toscana dalla mezzanotte di oggi 28 gennaio fino alle 11 di domani 29 a causa di temperature in calo, dopo le residue condizioni di instabilità, che annunciano la pressione in temporaneo aumento.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 17

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466