Cuoio in Diretta

IMG-20180514-WA0024I carabinieri si trovavano a Ponte a Elsa nel pomeriggio di ieri 1 marzo. Quando hanno notato un nordafricano intento a trafficare vicino a un'auto. Alla vista dei carabinieri, l'uomo ha abbandonato l'auto, scappando per i campi circostanti. I militari hanno allora controllato il mezzo e hanno rinvenuto, sotto il sedile anteriore, oltre 3 chili di sostanza stupefacente del tipo hashish, divisa in sei pacchi. Il mezzo risultava intestato a una donna italiana e i carabinieri ne hanno quindi perquisito l'abitazione, dove è stato possibile rinvenire in una stanza, occultati dentro un calzino, 10mila in contanti.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 01 Gennaio 2019 14:06

Spaccio di Capodanno: tre in manette

drogasoldi1Primi arresti del 2019 per spaccio da parte dei carabinieri di Pisa. In tre sono finiti in manette durante i controlli della notte di Capodanno. Si tratta di tre persone sorprese a vendere stupefacenti in centro storico, in via del Cuore: due uomini di origine tunisina e di una giovane italiana, tutti già noti alle forze dell'ordine.

Pubblicato in Cronaca

IMG-20180514-WA0012L'invito è sempre lo stesso e rivolto a tutti i cittadini: fare attenzione ai truffatori, meglio essere eccessivamente diffidenti che rimanere fregati. Questa volta, nella rete tesa dai truffatori, c'è caduto un uomo di Fucecchio, 70enne, che si è visto portare via un po' di soldi. Tutto è accaduto questa mattina 19 ottobre in via Cesare Battisti, nella parte più vicina al semaforo della strada di Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

89f3a1a6-39b0-4b53-a479-013b3646091cSono andati al bancomat e non c'era liquidità. Poi hanno chiesto in banca ma i cassieri non hanno detto nulla come prevedono i protocolli.

Pubblicato in San Miniato
Venerdì, 06 Luglio 2018 15:39

Estate in saldo, sconti nei negozi da domani

saldi2I primi giorni di caldo ed è già tempo di saldi. Domani sabato 7 luglio nei negozi toscani partiranno circa due mesi di sconti.

Pubblicato in Dalla provincia

municipio pontedera"Se non mi date i soldi per le bollette torno e sparo tutti". È la minaccia con cui, per l'ennesima volta, un 40enne è tornato dagli impiegati del comune di Pontedera. Una mattinata di paura quella di ieri (13 aprile) per chi si è trovato nel palazzo comunale. Ma il signore è stato poi fermato e denunciato dalla polizia locale di Pontedera.

Pubblicato in Cronaca

sequestrodrogaAveva forzato l'alt, imposto dalla pattuglia della Polstrada sulla Tosco-Romagnola, impegnata in località Fornace di Pontedera in un regolare controllo ed era scappata via a gran velocità l'auto che, ieri nel primo pomeiggio, è stata poi raggiunta, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale compagnia dei carabinieri. Dopo la perquisizione a carico del suo conducente, un 25enne di origine marocchina, irregolare sul territorio nazionale è stato trovato un involucro nascosto nel vano dell'alzacristalli lato conducente, che conteneva circa 60 grammi di cocaina in pietra, insieme a un imballo di banconote per un ammontare complessivo di 1640 euro. Sulla strada, poco più avanti rispetto al posto di controllo, dove dal lato passeggero era saltato fuori e poi fuggito a piedi un altro soggetto non ancora identificato, i carabinieri cinofili di San Rossore, affluiti su chiamata dei colleghi, hanno rinvenuto un ulteriore involucro, lanciato fuori dall'auto in corsa, con altri 1700 euro in banconote di diverso taglio.

Pubblicato in Cronaca

marijuanaColtiva marijuana a due passi dall'uscita della FiPiLi a Navacchio. Ma viene scoperto dall'elicottero della Guardia di Finanza, in fase di controllo fra la zona di Pisa e Cascina, e arrestato.
L'operazione è stata condotta dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Pisa e ha portato anche al sequestro di 143 piante di marijuana, trovate dai finanzieri coltivate in vasi in una serra rudimentale.

Pubblicato in Dalla provincia

infiorata corso matteotti fucecchioCome spesso accade a Fucecchio in prossimità di eventi importanti, in città scatta l'allarme truffa. Stavolta è il turno dell'infiorata: ieri, infatti, persone che si spacciavano per organizzatori dell'evento hanno preso a girare per le strade del paese, chiedendo soldi per l'evento che ci sarà domenica.

Pubblicato in Fucecchio

elemosinaE' entrato nello studio per chiedere l'elemosina. Il dentista gli ha dato una banconota, ma lui ha anche svuotato la borsa di una cliente in sala di attesa. È successo ad Empoli. La polizia sospetta che si tratti di una nuova tipologia di truffa e indaga per capire se sono avvenuti altri casi in zona.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466