Cuoio in Diretta

WhatsApp Image 2018-07-11 at 13.44.26La polvere che si alza ad ogni auto che arriva. E il pianto che a volte rompe il silenzio irreale che oggi 11 luglio è calato nei pressi degli impianti sportivi di via Bulignano a Montopoli poco dopo l'ora di pranzo. Il furgone bianco, aperto, è parcheggiato sotto l'ombra degli alberi e dentro c'è il corpo senza vita di un uomo, 35 anni di Montopoli Valdarno. IlCuoioindiretta.it, come sempre in questi casi, non divulgherà il nome pur sapendolo, a tutela delle figlie in primo luogo e alla famiglia tutta, convinto che ci sia un lmite etico al diritto di cronaca. 

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

torre giuliaRicordare Srebrenica dopo 23 anni è importante per trasmettere la memoria di quanto accaduto alle nuove generazioni: un massacro perpetrato in oltre dieci giorni di fucilazioni quasi ininterrotte dall'esercito della Repubblica Serba di Bosnia. La strage sarà ricordata mercoledì (11 luglio) al circolo Arci Torre Giulia di San Romano. La serata iniziarà con un apericena a partire dalle 20, a cui seguirà il racconto di Stefano Landucci e delle sue esperienze in Bosnia, intervallato da proiezioni e letture musicate di poesie.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Mostra Ceramica PisaOggi (28 giugno) e domani è prevista l'apertura al pubblico della mostra mercato con ceramisti contemporanei di area pisana e mediterranea per l'evento Un fiume di ceramica, organizzato dalla Camera di commercio su progetto della Società storica pisana, al quale il Comune di Montopoli Val d'Arno ha aderito. Dalle 18 i ceramisti esporranno al piano terra della Camera di Commercio di Pisa in piazza Vittorio Emanuele.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

camstA conclusione dell'anno scolastico, Camst, in accordo con l'amministrazione comunale di Montopoli invita le famiglie sabato (30 giugno) a partecipare all'evento di Cucine aperte. La manifestazione si svolgerà alla cucina di via San Sebastiano 27, dalle 10,30 in poi. Sarà occasione per visitare la cucina nella quale quotidianamente vengono elaborati i piatti per la refezione scolastica.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

capecchi mancini"Senza l'impegno e i sacrifici, nel calcio come nella vita, non si fa niente. Ancora non sono nessuno... ho molta strada da fare". Lo ha detto il calciatore Gianluca Mancini di Montopoli, difensore dell'Atalanta e della Nazionale Under 21 italiana, ai ragazzi della sua vecchia squadra e a tutti gli altri presenti oggi 27 giugno in comune. A invitarlo sono stati il sindaco Giovanni Capecchi e dalla sua amministrazione. Segno che qualcuno, a volte, profeta in patria lo è. 

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

IMG 6319Migranti, una installazione per protestare contro le politiche del governo M5S-Lega. E' quella che è apparsa in piazza della Costituzione a San Romano di Montopoli. Si tratta di una piscina gonfiabile tonda di colore blu con all'interno tante barchette di carta e alcuni palloni rossi. Sulle barchette i nomi dei migranti e all'interno alcuni messaggi. "Non si può vivere in un mondo chiuso", "L'indifferenza è l'ottavo vizio capitale", "La casa è dove posso stare in pace", gli hashtag #apriteiporti, #antirazzismo, #nofrontiere e #restiamoumani, oltre al passo del Vangelo che più volte è stata condiviso dai social in queste settimane.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

IMG-20180514-WA0010Aveva l'obbligo di dimora a Monatopoli Val d'Arno. Solo che lui, straniero di 34 anni residente a San Romano, più volte era stato trovato in giro dai carabinieri, l'ultima volta a Quarrata. Per questo, nella giornata di ieri 13 giugno, i militari della stazione di San Romano hanno eseguito la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell'uomo, in aggravamento della misura dell'obbligo di dimora, già gravante sullo straniero. Dopo le formalità di rito, lo straniero è stato accompagnato a casa, agli arresti domiciliari. 

Pubblicato in Cronaca

d6f57acf-8679-4dab-8792-3e85c5131334I due striscioni piazzati fra Santa Maria a Monte e Montopoli, lungo la SP66 che collega Ponticelli all’imbocco della FiPiLi, sono dedicati a Sara Scimmi, 19enne trovata senza vita alle 3,23 di sabato 9 settembre 2017, sull’asfalto della strada regionale 429, a Castelfiorentino, città dove viveva (Trovata morta a Castelfiorentino, caccia al pirata). Le indagini attorno alla sua morte sono tutt'altro che chiuse: "Al momento - racconta la sorella Giulia - c'è un solo indagato, che vive e continua a lavorare tra Valdera e Cuoio".

Pubblicato in Cronaca

foto5Muratore e artigiano, restauratore molto stimato. A 79 anni, è morto ieri 1 giugno Bruno Calloni. Una persona che mancherà alla famiglia, certo, ma anche a tutta la comunità: Bruno era infatti molto attivo nella comunità montopolse e soprattutto a Casteldelbosco, dove fu fondatore del circolo Endas. Attaccato alla Repubblica e ai suoi valori, è in qualche modo strano e bello ricordarlo proprio oggi 2 giugno.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

serena nazziLa Pro Loco di Montopoli in Valdarno vince a Firenze al Palio di Santo Stefano. E lo fa piazzandosi al primo posto in ben tre categorie. "Davvero un bel successo, che ci rende tutti orgogliosi" dice la presidente della Pro loco Serena Nazzi.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466