Cuoio in Diretta

ordigno bellico biblioteca 2019 1È stato trovato venerdì scorso, durante i lavori di recupero e restauro dell'antico edificio che ospita la biblioteca comunale Renato Fucini a Empoli. L'ordigno bellico della II guerra mondiale è stato fatto brillare questa mattina lunedì 21 gennaio.

Pubblicato in Dalla provincia

polizia municipale recupero refurtiva centroHanno visto una federa di guanciale e una scatola di cartone. Quando li hanno aperti, gli agenti di una pattuglia antidegrado dell'unità territoriale di Empoli della polizia municipale dell'Unione dei comuni Empolese Valdelsa hanno trovato numerosi monili, di varie note firme della gioielleria.

Pubblicato in Dalla provincia

Foto donazione pediatriaHanno decorato le scatole e ciascuno ci ha messo dentro un suo libro, per donarlo ai bambini ricoverati nell'ospedale di Empoli. Regalando, coì, non solo un libro ma anche un po' di sé. Imparando a donare, che è più che regalare il superfluo. Il gesto è dei piccoli alunni della scuola dell'infanzia Pesciolino Arcobaleno di Fucecchio e arriva al termine di un percorso intrapreso dalle insegnanti che hanno guidato i bambini nell'esperienza dedicata al valore del "dono".

 

Pubblicato in Fucecchio

IMG-20170315-WA0003 2Pesci pescati nell'Elsa e conservati vivi in una vasca, condizioni igienico sanitarie precarie, lavoratori non in regola. E' quanto hanno trovato a Brusciana di Empoli i carabinieri del nucleo ispettorato del Lavoro di Firenze con i colleghi della stazione Carabinieri di Empoli in un opificio gestito da personale cinese che opera nell'ambito della produzione di scarpe per conto terzi.

 

Pubblicato in Dalla provincia

 

scuola ponte a elsa empoliRipristinata la normalità nelle due scuole per le quali ieri, martedì 8 gennaio, Brenda Barnini, la sindaca di Empoli aveva emesso due ordinanze di chiusura per consentire l'intervento di riparazione degli impianti termici a servizio dei due plessi scolastici: quello della scuola dell'infanzia Pascoli e quello della scuola primaria Don Bosco di Ponte a Elsa.

Pubblicato in Dalla provincia

scuola pascoli don boscoLa scuola primaria Don Bosco di Ponte a Elsa e quella dell'infanzia Pascoli, entrambe nel comune di Empoli, sono state chiuse con un'ordinanza del sindaco di Empoli a causa di problemi al funzionamento delle caldaie. La chiusura è necessaria per consentire i lavori di riparazione degli impianti.

Pubblicato in Dalla provincia

sanseverino francoAvrebbe compiuto 71 anni il prossimo 10 gennaio. E' morto oggi 27 dicembre Franco Sanseverino, figura storica del pugilato empolese. Sanseverino abitava a Marcignana con la moglie e due figli. Era stato atleta dilettante negli anni '60 per poi passare professionista negli anni '70 con la Scuderia Sconcerti, militando nella categoria dei Super Leggeri.

Pubblicato in Sport

massimo ferriniE' morto in seguito a un tremendo incidente nella sera di ieri 24 dicembre. Mancava poco all'ora di cena quando lo scooter sul quale viaggiava Massimo Ferrini di San Miniato si è scontrata contro un altro mezzo, un carroattrezzi.

Pubblicato in San Miniato

carabinieri notte 20Quando ha aperto la porta di casa, in tre lo hanno minacciato con un seghetto per potare trovato in casa sua e si sono fatti consegnare circa mille euro in contanti. I tre, poi, si sono allontanati a piedi.

Pubblicato in Dalla provincia

acquarubinettoDomani (3 dicembre) a Empoli, martedì 4 a Pontedera e Pisa. Per consentire ai lavoratori di partecipare a un'assemblea, non potrà essere garantito il normale servizio nei punti Acque.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466