skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

Venerdì, 19 Luglio 2019 11:33

Quanto conta la ringhiera in una casa?

5012-ringhieraQuando si parla di scale, la ringhiera è indubbiamente l’elemento chiave, insieme al tipo di gradino.

Le ringhiere per scala, infatti, sono indispensabili, dal punto di vista strutturale. Non solo mettono in sicurezza chiunque percorra il tratto, un gradino dopo l’altro, consentendogli di appoggiarsi. Esse partecipano, nella gran parte dei casi, anche all’aggancio ed all’alleggerimento dell’intera scalinata, condividendo, con le pareti, una parte del peso-forza cui far fronte.

Pubblicato in in Azienda

guard railInterventi di manutenzione più veloci sulle strade di competenza, strade provinciali e alcune strade regionali. Con una lettera alla Città Metropolitana di Firenze, lo ha chiesto il neo rieletto sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli. Nella lettera, chiede ai funzionari e ai rappresentanti politici dell'ente fiorentino un'attenzione maggiore per alcune situazioni che non possono essere ulteriormente trascurate sul territorio comunale di Fucecchio e un rispetto delle tempistiche nei programmi di manutenzione.

 

Pubblicato in Fucecchio

Lega campo atletica 4Lega San Miniato, polemica sulla manutenzione del campo di atletica al Fontevivo.
"A San Miniato esiste un solo campo di atletica, quello di Fontevivo - dicono dal partito di Salvini - il cui costo di costruzione fu di circa 3 miliardi di lire. Una struttura importante quasi mai utilizzata per le finalità per cui fu costruita. Difficile ricordare gare ufficiali di atletica che si siano svolte nella costosa e ambiziosa struttura. Il suo sostanziale mancato utilizzo è un fatto che il Comune dovrebbe spiegare ai cittadini perché, o siamo in presenza dell'ennesima strategia sbagliata o la struttura non possiede i requisiti richiesti dalla norme sportive per lo svolgimento di gare, cosa che sarebbe ancora più grave".

Pubblicato in Politica

orizPanchine, corrimano, sistemazione di muretti: Fucecchio si ritocca per le Feste e lo fa con piccoli e sistematici interventi di manutenzione. A fianco della Madonnina dello Zucchi, piccolo scrigno di fede lungo la via Francigena, sono state posizionate nuove panchine e altre comode sedute servono ad ammirare il panorama dal Poggio Salamartano. Oltre alle due sedute in legno, poi, un corrimano in ferro battuto è stato messo per rendere Sdrucciolo del Cassero meno difficile da percorrere.

Pubblicato in Fucecchio

manutenzionecaldaiaCon l'inverno in corso, il riscaldamento delle case diventa importantissimo. Il freddo, infatti, deve essere combattuto nel migliore dei modi ed è molto importante andare a capire come effettuare la manutenzione della propria caldaia a muro al fine di risparmiare.

Oltre al grande freddo, infatti, fanno paura anche le bollette salate che, però, si possono ridurre grazie a piccoli accorgimenti. Si deve, in poche parole, cercare di andare a contenere gli sprechi e per farlo si deve prestare attenzione alla propria caldaia.

Pubblicato in in Azienda

Bientina Calcinaia 2016Quasi 8.200 chilometri di corsi d'acqua da mettere in manutenzione, per un investimento totale annuale che va oltre i 14 milioni di euro. Dopo l'adozione, l'assemblea del Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord ha dato il suo via libera definitivo al Piano delle attività di bonifica per il 2019: accolte tutte le richieste di ulteriori interventi di manutenzione pervenute dai Comuni. Il Piano è lo strumento di pianificazione principale dell'Ente consortile che, in questi trenta giorni di tempo, è stato arricchito dalle osservazioni e dalle proposte, che sono pervenute dai Comuni del comprensorio. 

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

bonificaDue settimane di lavori su più di 4 chilometri di reticolo idraulico minore, con particolare attenzione ai fossi Quarterona, Vecchio Arsiccioli, Iserone e Pereta.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

Simone TestaiLavori pubblici a Fucecchio, interviene il capogruppo di Forza Italia, Simone Testai: "Finalmente - dice - l'amministrazione si è decisa a fare i lavori di manutenzione da noi più volte richiesti, d'altronde le elezioni si avvicinano e cercare un po' di consenso in tutti quei cittadini delusi da aspettative disattese non fa mai male in termini di voti".
"Questi lavori - commenta Testai - da noi più volte richiesti arrivano proprio come uno spot elettorale a pochi mesi dalle elezioni, anche per le modalità con cui sono stati programmati. Infatti, gran parte dei soldi necessari alla realizzazione delle opere annunciate (oltre 900mila euro), arrivano dallo spostamento dei fondi, da prima stanziati per i lavori di piazza Montanelli, poi dirottati per la realizzazione della bretella tra via Fiorentina e via Gramsci, e successivamente ancora deviati in modo strategico sulle manutenzioni nell'ultimo consiglio di luglio, adducendo come motivazioni problemi burocratici per assensi di enti superiori, che una classe politica amministrativa seppur poco preparata doveva ben conoscere fin dall'inizio".

Pubblicato in Fucecchio

riparazione giochi nei giardiniPiù di 10mila euro per la manutenzione dei giochi per bambini nei giardini di Fucecchio, frazioni comprese. E' in corso un massiccio intervento che riguarda la manutenzione di 16 giochi oltre all'apposizione di alcuni cartelli per un costo totale di circa 7mila euro. Scivoli, altalene e giochi a molla si trovano in varie aree a verde del territorio: piazza della Libertà, via Sbrilli, via Ariosto, piazza Samo e via Trento a Fucecchio, via Pistoiese e via Copernico a Botteghe, via Fratelli Cervi e via del Mazzone a San Pierino, via Pesciatina a Pinete, via del Collettore a Ponte a Cappiano, via della Chiesa a Galleno e via Ferretto a Querce.

Pubblicato in Fucecchio

Simone TestaiMessa in sicurezza delle strade nella zona delle Vedute, il capogruppo di Forza Italia a Fucecchio, Simone Testai, si scaglia contro il sindaco: "Spinelli in campagna elettorale - dice - aveva promesso di "programmare con la Provincia la messa in sicurezza delle strade di competenza provinciale...", e mi meraviglio quando dice che anche "la burocrazia la soffre anche il Comune". Mi meraviglio, perchè solo nel novembre 2017, quando abbiamo trattato la variante al regolamento urbanistico, nella variante l'amministrazione non aveva previsto alcun provvedimento per la messa in sicurezza della strada provinciale in località Vedute; e soprattutto non aveva previsto nemmeno elementari precauzioni, quali le distanze dei nuovi fabbricati dalle strade, in modo tale da consentire nuove infrastrutture, quali rotatorie e marciapiedi".

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 5

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466