Cuoio in Diretta

Parlaci di te, un nuovo spazio aperto ai giovani

Vota questo articolo
(0 Voti)

fucecchio-latinaia-giovani1Sono stati poco meno di cinquanta gli under 30 che martedì scorso 24 febbraio all'auditorium La Tinaia hanno risposto all'appello lanciato dall'iniziativa "Parlaci di te".
"Abbiamo chiesto ai giovani di Fucecchio – ha spiegato Emma Donnini, vicesindaco e assessore alle politiche giovanili - di farsi avanti per proporre le proprie idee e i propri bisogni, per iniziare insieme un percorso di sviluppo delle politiche giovanili. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere idee progettuali per il mondo giovanile, per questo abbiamo creato un grande spazio aperto dove i ragazzi intervenuti hanno potuto avanzare le loro richieste. E' sempre più forte a mio avviso la necessità di stimolare la partecipazione dei giovani in tutti gli ambiti possibili, dando loro la possibilità di rendersi partecipi della vita sociale formulando proposte ed elaborando progetti, di favorire la nascita di spazi di aggregazione e di intensificare l'impegno nei confronti di quei ragazzi spesso frettolosamente etichettati come difficili. La grande partecipazione all'incontro è un fatto emblematico di quanto il tema delle politiche giovanili desti interesse e lascia ben sperare per gli impegni futuri".
L'iniziativa ha visto la partecipazione degli operatori e della responsabile (Marcella Gozzi) del Centro Informagiovani e Servizi per l'impiego del Comune di Fucecchio.
Per tutti i partecipanti, e per chi non ha potuto esserci ma vorrebbe proporre le proprie idee, il prossimo appuntamento è per martedì 3 marzo alle ore 15 nella sala del consiglio comunale.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Febbraio 2015 14:40

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466