Cuoio in Diretta

Un defibrillatore per la comunità di Querce

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG-20161015-WA0004Un nuovo strumento salva vita, un defibrillatore, è stato donato al sindaco Alessio Spinelli per essere collocato a Querce nella in via Ferretto a fianco dell'ufficio postale all'interno di una teca termoregolata.

La donazione è stata fatta grazie alla generosità dei fucecchiesi. La gestione del defibrillatore sarà a cura della Pubblica Assistenza di Fucecchio che questa mattina era presente con due volontari alla consegna. "Quando qualcuno fa qualcosa per gli altri, - ha sottolineato il sindaco Spinelli - è sempre un gesto da sottolineare e devo dire che da questo punto di vista la mia città non è seconda a nessun'altra".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466