Cuoio in Diretta

Aiuti al commercio, a Fucecchio sette nuovi negozi nel centro

Vota questo articolo
(2 Voti)

Comune fucecchioSono in arrivo sette nuove aperture nel panorama commerciale di Fucecchio. Sette nuove attività, alle quali si aggiunge un gruppo di commercianti che hanno deciso di investire ancora sui propri punti vendita. È il risultato del bando per le attività produttive aperto dalla giunta fucecchiese e chiuso da pochi giorni.
Una ventina i privati che si sono fatti avanti, con l'obiettivo di ottenere un incentivo economico per aprire o per migliorare le rispettive attività.

"Il bando – ricorda l'assessore allo sviluppo economico Silvia Tarabugi – era destinato all'intera area del Centro commerciale naturale, pensato sia per le nuove aperture sia per la riqualificazione di attività esistenti, dando priorità a quelle ubicate nel centro storico in caso di parità di punteggio".
Sul piatto delle attività produttive, in pratica, il comune di Fucecchio ha messo a disposizione in tutto una quota di 60mila euro a fondo perduto, da suddividere fra i richiedenti in base alla presentazione di un apposito progetto. Per ciascuna richiesta, il bando può coprire fino al 60 per cento delle spese sostenute con un tetto massimo di 6mila euro per ciascuna attività.
Delle 20 richieste pervenute, come detto, 7 sono relative all'apertura di nuovi negozi, mentre 13 sono i commercianti che hanno chiesto un aiuto per l'acquisto di attrezzature, arredi o per dare una 'rinfrescata' ai propri punti vendita. Una ventina di privati che, in ogni caso, a prescindere da come andrà la graduatoria del bando, confermano la volontà di investire su Fucecchio. "In questo momento si è costituita la commissione che sta valutando ciascuna domanda – riprende l'assessore -. A breve avremo una graduatoria definitiva. In ogni caso siamo soddisfatti: in un momento di possibilità limitate, stanziare in bilancio 60mila da cedere a fondo perduta non è cosa da poco. Nel campo dello sviluppo economico, però, abbiamo voluto fare uno sforzo in più". (g.p.)

 

Ultima modifica il Domenica, 18 Dicembre 2016 20:11

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466