Cuoio in Diretta

L'infiorata di Fucecchio protagonista a Malta

Vota questo articolo
(1 Vota)

17103818 698307867006012 4008358440733773319 n 2

L'infiorata di Fucecchio conquista Malta. Questo l'oggetto di un viaggio che ha visto protagonista il comune di Fucecchio, membro dell’Associazione Città dell'Infiorata, su invito dalla Commissione Internazionale di Arte Effimera nella città di Victoria, capoluogo dell’isola di Gozo, Malta, dal 9 al 12. Un evento dal titolo "Una meraviglia del mondo".

Visto il rilievo internazionale dell’avvenimento il sindaco Alessio Spinelli ha ritenuto opportuno che partecipasse una piccola delegazione del Gruppo dell'Infiorata della Pro Loco di Fucecchio che, insieme agli amici infioratori del comune di Gerano, ha realizzato un quadro di infiorata. Nel corso della manifestazione, un centinaio di infioratori – oltre alla delegazione fucecchiese, erano presenti altri gruppi italiani, spagnoli, messicani, belgi e maltesi - hanno realizzato all'interno della cittadella di Victoria (patrimonio Unesco) diverse opere di arte effimera. Il presidente della Pro Loco Francesco Dei, dichiarandosi soddisfatto per l’iniziativa in terra maltese, ricorda che l'Infiorata a Fucecchio si svolgerà il 18 giugno e il tema sarà “Da un piccolo seme può crescere un albero dal tronco possente”, una frase di Eschilo per sottolineare l'importanza sempre crescente dell'associazionismo: per l’occasione, essendo il trentennale, la manifestazione sarà presieduta dal Vescovo di San Miniato, S.E. Rev.ma Mons. Andrea Migliavacca. “Essendo aumentato il numero dei partecipanti alle uscite del gruppo di infioratori di Fucecchio – sottolinea Dei - la Pro Loco Fucecchio è alla ricerca di uno sponsor per realizzare altre tute”.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466