Cuoio in Diretta

La Scuola in Comune, due giorni con le associazioni

Vota questo articolo
(1 Vota)

DSC 0474 - CopiaLa Scuola in Comune mercoledì 12 e giovedì 13 settembre a Fucecchio. Il progetto che promuove lo scambio fra scuola e associazioni è dell'assessorato all'Educazione e alla Formazione del comune di Fucecchio con l'obiettivo di formare le nuove generazioni, in un'ottica di continuità tra educazione formale e non formale. Nella due giorni, le associazioni insieme a Informagiovani, biblioteca, museo e centro giovani SottoSopra presenteranno agli insegnanti di ogni ordine e grado i propri progetti rivolti alle classi del territorio.

Il bagaglio di esperienze che uffici comunali e associazioni portano con sé completa e arricchisce il percorso formativo delle scuole attraverso numerosi progetti educativi pensati per educare i giovani al rispetto per se stessi e per gli altri, all'importanza delle relazioni col prossimo, ai valori della solidarietà e dell'altruismo, dell'ambiente, dello sport e alla responsabilità del vivere civile.
Nelle due giornate, oltre alla presentazione di tutti i progetti delle oltre quaranta associazioni che hanno aderito all'iniziativa, sono previsti per i docenti momenti formativi che spaziano dal tema dell'orientamento a quello della dispersione scolastica tenuti dalla Cooperativa Sintesi e dal Consorzio Co&So, da quello sulla lettura a quello sulla didattica museale tenuti dalla cooperativa Promocultura.
Le due giornate si sono all'auditorium La Tinaia di Fucecchio dalle 9 alle 13.

Ultima modifica il Lunedì, 10 Settembre 2018 16:31

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466