Cuoio in Diretta

Tentò di uccidere una famglia, obbligo di dimora a Fucecchio

Vota questo articolo
(4 Voti)

 ALE0332Hanno iniziato a discutere per questioni di sorpassi. A un certo punto, però, uno ha iniziato a speronare l'altra auto, effettuando manovre e speronamenti per far cadere dal viadotto dell'Indiano di Firenze un'autovettura con a bordo un giovane 31enne, la moglie e i due figli piccoli. Era giugno del 2017.

Con questa accusa, oggi 30 ottobre, i carabinieri di Firenze Legnaia e di Fucecchio hanno notificato la misura cautelare dell'obbligo di dimora in Fucecchio a carico di un 49enne, in quanto ritenuti sussistenti i gravi indizi di colpevolezza, come da acquisizioni investigative dei Carabinieri, in ordine al reato di tentato omicidio aggravato dai futili motivi. 

 

Ultima modifica il Martedì, 30 Ottobre 2018 20:57

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466