Cuoio in Diretta

Scuola, Ponte a Elsa nel nuovo comprensivo. Fucecchio passa

Vota questo articolo
(1 Vota)

studenti di spalleIl Comune di Fucecchio ha confermato l'impossibilità di procedere all'istituzione di un Istituto Comprensivo dal momento che oggi né a Fucecchio, né nei Comuni limitrofi sono presenti scuole secondarie di primo grado autonome e quindi accorpabili in un futuro Istituto Comprensivo.

E' quanto emerge dal piano territoriale della programmazione dell'offerta formativa e del dimensionamento della rete scolastica per l'anno scolastico 2019/2020 approvato dal consiglio della Città Metropolitana di Firenze su proposta del consigliere delegato Giampiero Mongatti. Il Consiglio della Metrocittà ha invece deciso di creare, dal prossimo anno solastico, un nuovo istituto comprensivo nella Zona Ovest della città di Empoli che coinvolge, tra le altre scuole, anche la scuola primaria San Giovanni Bosco di Ponte a Elsa. Il Comune di Empoli si è impegnato a completare il percorso di aggregazione delle istituzioni scolastiche con l'istituzione di un nuovo Istituto Comprensivo, che risulta sovradimensionato (come l'Istituto Comprensivo istituito nell'anno scolastico 2018/2019) poiché la costituzione di tre istituti comprensivi avrebbe determinato il rischio di chiusura di alcuni plessi più piccoli situati in zone di periferia. Vi è invece la necessità di includere fin da subito tutte le scuole presenti sul territorio comunale nella nuova organizzazione scolastica. 

Ultima modifica il Venerdì, 11 Gennaio 2019 18:36

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466