Cuoio in Diretta

Scuole, Spinelli: “Programmi avversari già attuati”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Alessio Spinelli"I programmi degli avversari contengono iniziative già realizzate da questa amministrazione". Alessio Spinelli, sindaco di Fucecchio, interviene per rispondere alle sollecitazioni della campagna elettorale in particolare sul tema delle mense scolastiche.

"Quando leggo i programmi e ascolto alcuni candidati alla carica di sindaco che parlano di servizi scolastici inorridisco – dice il sindaco Alessio Spinelli - Non solo propongono "ricette" superate e inutili ma scrivono sui loro programmi cose che noi abbiamo già realizzato. Il 70 per cento dei prodotti che arrivano sui tavoli dei nostri bambini sono biologici e i restanti provengono comunque da filiera corta. Forniamo soltanto frutta fresca e tutti i pasti vengono serviti su piatti di porcellana e bicchieri di vetro. Questo perché pensiamo al benessere dei bambini oggi ma anche al loro futuro, un futuro che immaginiamo in un ambiente ancora migliore. Grazie alla gestione della mensa scolastica da parte della Fucecchio Servizi Srl, una società controllata al 100% dal Comune, siamo in grado di fornire un servizio di primissimo livello e anche di investire in progetti sempre più all'avanguardia. Come quelli educativi. Penso ad esempio alla creazione degli "orti sinergici" all'interno in tutte le scuole elementari o al progetto Fruttolandia. E tutto questo lo facciamo non per qualche decina di pasti ma per servire ben 1200 pasti al giorno, oltre ad inviare prossimamente anche i pasti per una mensa sociale che gestirà la Misericordia di Fucecchio. Il tutto preparato in una mensa centralizzata che si trova all'interno di uno dei nostri plessi scolastici e che tiene conto di tutte le richieste e di tutte le necessità, differenziando i pasti ogni giorno per quei bambini che hanno allergie o esigenze particolari".
Il sindaco Spinelli afferma di aver verificato personalmente il funzionamento delle mense: "Sono state esperienze sempre positive – dice – perché i bambini vivono il pasto come un momento di convivialità, per stare insieme, e dimostrano di apprezzare ciò che gli viene dato, anche se ovviamente possiamo ancora migliorarci nell'abbinamento di certe pietanze o con la sostituzione con altre. A scuola si va per imparare, anche per imparare uno stile di vita sano e una corretta alimentazione".
Quanto al futuro Fucecchio Servizi sta pensando, per il futuro, allo strumento del Pedibus. Un modo diverso per raggiungere la scuola dedicato ai bambini che non abitano troppo distanti dai plessi e che in gruppo, insieme ad un accompagnatore, potranno andare a scuola con una passeggiata, senza dover essere accompagnati dai genitori.
"Anche sul trasporto scolastico - conclude il sindaco Alessio Spinelli – l'impegno dell'amministrazione comunale e della Fucecchio Servizi Srl in questi anni è stato davvero totale. Basti pensare che il costo del servizio per un intero anno (comprensivo di mezzi, manutenzione, carburante, personale, ecc) è di 580 mila euro. Di questi soldi, necessari per fornire il servizio alle famiglie, tramite le tariffe, chiediamo soltanto 75 mila euro. Per i 500 mila euro restanti attingiamo dalle nostre risorse, per cercare di gravare meno possibile sui bilanci familiari".
I servizi scolastici sono nel programma elettorale per un eventuale secondo mandato. "Devo dire che questa parte del programma – conclude – è la parte più bella. Perché pensare alle scuole e ai bambini vuol dire pensare al futuro. Vuol dire lavorare ogni giorno per una comunità migliore, vuol dire immaginare un futuro più bello. E non potrebbe essere altrimenti frequentando tutti i giorni le scuole del nostro territorio. Vedere questi bambini che crescono e che partecipano alla vita cittadina riempie il cuore di felicità. Come l'altro giorno quando sono andato a trovare quelli della scuola di Pinete per pranzare insieme a loro. Sono rimasto sorpreso dai lavori che hanno fatto a scuola per partecipare, a modo loro, alla festa per il Giro d'Italia che arriverà domenica prossima nella nostra città".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466