Cuoio in Diretta

Unione Empolese, a Spinelli delega alla sanità

Vota questo articolo
(0 Voti)

unioneempoleseSi è svolta ieri pomeriggio (2 luglio) nella sede di piazza della Vittoria a Empoli la prima seduta della giunta dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa dopo le elezioni amministrative del 26 maggio scorso. È stata l'occasione per eleggere il nuovo presidente, che è il sindaco di Castelfiorentino, e per affidare le deleghe ai singoli primi cittadini. Al sindaco di Fucecchio Spinelli la delega a sanità e servizi sociali.

Secondo l'articolo 13 dello statuto dell'ente il presidente dell'Unione dei Comuni "è eletto dalla giunta a rotazione tra i sindaci dei Comuni aderenti e dura in carica per cinque anni", escludendo ogni volta il Comune il cui sindaco abbia già ricoperto l'incarico per cinque anni, fino a completa rotazione.
L'elezione avviene a maggioranza assoluta dei componenti.
Dopo il quinquennio in cui la carica era stata affidata al sindaco di Empoli Brenda Barnini, ieri sera i sindaci hanno eletto all'unanimità il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni che sarà dunque il presidente dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa fino al 2024.
Nella stessa giunta sono state distribuite le deleghe.
Alessio Falorni (Castelfiorentino): Presidenza, Rapporti con città mmetropolitana e altre istituzioni, gestione servizi Pubblici, statistica.
Brenda Barnini (Empoli): Infrastrutture e sviluppo economico, lavoro, formazione, Suap, casa e immigrazione, ricerca fondi europei.
Paolo Campinoti (Gambassi Terme): Sviluppo della società dell'informazione e della conoscenza, Smart Cities, caccia e pesca, via Francigena.
Giacomo Cucini (Certaldo): pianificazione territoriale, cultura, pari opportunità, pace, valorizzazione della memoria storica, associazionismo, cooperazione internazionale.
Alessandro Giunti (Capraia e Limite): ambiente, difesa del suolo.
Paolo Masetti (Montelupo Fiorentino): protezione civile, polizia municipale, sicurezza, politiche del personale.
Alessio Mugnaini (Montespertoli): trasporti, agricoltura, Sit, catasto.
Paolo Pomponi (Montaione): turismo.
Simona Rossetti (Cerreto Guidi): scuola, edilizia scolastica, organizzazione e gestione dei servizi scolastici, università .
Alessio Spinelli (Fucecchio): Progettazione del sistema dei servizi sociali, sanità.
Giuseppe Torchia (Vinci): Bilancio, tributi, tariffe, coordinamento funzioni associate, organizzazione generale, rapporti col Consiglio, comunicazione.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466