skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

Società della Salute: Spinelli è presidente, Giglioli vice

Vota questo articolo
(2 Voti)

alessio spinelliIl sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli è il nuovo presidende della Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa. Spinelli succede alla sindaco di Empoli Brenda Barnini che ha guidato l'organismo dopo l'unificazione, avvenuta un anno fa, tra le SdS di Empoli e la SdS del Valdarno inferiore. Vicepresidente è stato nominato Simone Giglioli, sindaco di San Miniato.

La SdS Empolese Valdarno Valdelsa comprende 15 comuni (Capraia e Limite, Castelfiorentino, Castelfranco di Sotto, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Montopoli in Val d'Arno, San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Vinci) e con circa 242mila abitanti, su un territorio che si estende tra la Città Metropolitana di Firenze e la Provincia di Pisa, è una delle più popolose dell'Asl Toscana Centro e dell'intera regione. "Sono orgoglioso di esser stato chiamato a presiedere l'assemblea dei soci della SdS - spiega Spinelli – e che tutti i colleghi sindaci degli altri comuni abbiano riposto la loro fiducia nella mia persona. Credo di poter rappresentare al meglio quell'elemento di sintesi delle due aree – l'Empolese Valdelsa e il Valdarno inferiore – che compongono la nuova SdS. L'unificazione delle due Società che esistevano in passato ha rappresentato un passo importante al quale deve essere data continuità per uniformare i servizi socio-sanitari sul territorio dei 15 comuni. Fucecchio, per la sua posizione geografica ha sempre svolto un ruolo di comune cerniera tra le due zone ed è partendo da questa caratteristica che intendo portare avanti il mio compito. Un compito che ha un solo scopo: migliorare la qualità dei servizi per il benessere e la salute dei cittadini. Siamo già all'opera insieme al direttore Franco Doni per perseguire questo obiettivo. I temi sul tavolo sono tanti: l'assistenza agli anziani non autosufficienti, il sostegno alle persone con disabilità, i minori e le famiglie, il contrasto alla povertà, l'emergenza abitativa, l'accesso ai servizi. Su tutti i versanti lavoreremo con grandissimo impegno per dare risposte concrete e migliorare ulteriormente tutto ciò che concerne i servizi socio sanitari".
Le Società della salute, integrando i servizi e le attività di Comuni e Aziende sanitarie, lavorano per offrire alle persone risposte unitarie ai bisogni socio-sanitari e sociali e diventano la porta di accesso ai servizi territoriali. Operano attraverso la realizzazione dei Piani integrati di Salute col fine di migliorare la qualità ambientale e sociale e di promuovere il benessere dei cittadini. Tra gli organismi di partecipazione alla SdS c'è la Consulta del Terzo Settore nella quale sono rappresentate le organizzazioni del volontariato e del Terzo Settore che operano in campo sanitario e sociale sul territorio.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466