Cuoio in Diretta

Coniugi Ficini, commemorazione a 75 anni dalla morte

Vota questo articolo
(1 Vota)

coniugi ficiniSono passati 75 anni dalla tragica uccisione dei coniugi Ficini di Fucecchio. Geremia Ficini e Giulia Salvadori, 72 e 70 anni sono stati ammazzati il 18 agosto 1944 da due soldati tedeschi e in occasione del 75esimo anniversario domenica 18 agosto alle 10 l’amministrazione comunale ricorda i coniugi con la deposizione di una corona di alloro nella piazza a loro dedicata, piazza Geremia e Giulia Ficini, vicino alla palestra della scuola Pascoli.

I Ficini si trovavano di nuovo nella loro abitazione in via Donateschi 10, dopo essere stati sfollati per un periodo nella frazione di Torre. All’origine dei due omicidi, una violenza sessuale da parte di un maresciallo tedesco ai danni di una giovane donna che si trovava nella casa dei due anziani. Quando Giulia Salvadori cercò di fermare la violenza, il soldato che veniva in coppia con il maresciallo sparò, colpendola a morte. Lo stesso fece quando vide che il marito Geremia si stava avvicinando per soccorrere la moglie.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466