Cuoio in Diretta

GattoBoy di recente ha comprato lì il suo super pigiamino. E pure Lol ha guardato qualche capino per le Feste. A proposito di feste, Babbo Natale ha un punto posta anche da Dile e Nicco a Ponticelli, dove atteso nei prossimi giorni c'è persino Topolino. E' un negozio di abbigliamento 0-16 anni, ma adatto proprio a tutti. Appena arrivato un carico di novità, marcate Miss BlueMarine, Retour, Happiness, Canadian, Daniele Alessandrini, Paolo Pecora. Il negozio di abbigliamento ha aperto l'8 settembre in via Francesca Sud a Ponticelli, nel comune di Santa Maria a Monte, con i migliori brand e in linea con le tendenze del momento. Per la stagione estiva i clienti di Dile e Nicco troveranno Guess, Invicta, Sundek e Duck.

Pubblicato in Sponsored news

indexHanno percorso oltre mille e cinquecento chilometri per visitare le Terre di Presepi, Carla Lilli e Calogero Urso di Prato, e hanno concluso per primi il pellegrinaggio tra le natività. Terre di Presepi è il progetto dei presepi sulla via Francigena e sulle vie romee, di cui Fucecchio è comune capofila.

Pubblicato in Fucecchio

fine1Anche quest'anno, come ormai è consuetudine, le feste natalizie a Fucecchio sono state allietate dal concerto di Natale Di suoni in..canto. L'evento musicale, organizzato dall'associazione La Calamita Onlus, si è svolto nel giorno di Santo Stefano, sotto la direzione artistica del maestro Fabrizio Berni al santuario di Santa Maria delle Vedute a Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

agentrateL'Agenzia delle entrate - riscossione sospende l'invio delle cartelle a Natale. Fino al 7 gennaio, spiega una nota, in Toscana era prevista la spedizione di circa 20mila atti che invece resteranno "congelati", ad eccezione di meno di un migliaio di casi cosiddetti inderogabili che saranno comunque notificati, per la maggior parte con la Pec (posta elettronica certificata).

Pubblicato in Cronaca

migliavaccaomeliaE' stata un'omelia ricca di spunti, per i fedeli e non solo, quella della notte di Natale per il vescovo di San Miniato, Andrea Migliavacca. Con un occhio alle fragilità del mondo, a chi è in difficoltà, agli ultimi. Per sottolineare il messaggio dell'annuncio della venuta di Cristo e il suo significato profondo.
"L'annuncio e il racconto del Natale - così ha esordito il vescovo - nella liturgia e nella Parola di Dio, insieme alla gioia di quella nascita, ci presenta tante fragilità. C'è la precarietà della Santa famiglia che lascia la propria terra, la casa per andare a Betlemme per il censimento; la fragilità di una donna incinta, in procinto di partorire; la fragilità di tante porte chiuse, per giungere alla semplicità di una grotta, al freddo, con poche comodità; la fragilità di un bimbo appena nato, Gesù, affidato alle cure della madre Maria e del padre Giuseppe; la fragilità di alcuni poveri, i pastori, che giungono ad adorare il bambinello Gesù; la drammaticità della violenza nella reazione di Erode e nell'uccisione di tanti bimbi innocenti, fino ad una nuova esperienza da migranti, verso l'Egitto, per Maria, Giuseppe e il bambino. Il Natale è il racconto e l'annuncio di tante fragilità, ma in queste ferite della vicenda umana e della storia della natività di Gesù ci viene raccontato il farsi vicino di Dio, la sua visita, la sua provvidenza, la sua vita".

Pubblicato in San Miniato

IMG 3600Il presepe vivente è tornato ieri (23 dicembre) a Castelfranco di Sotto in centro, nelle piazze e negli angoli più caratteristici del paese, scoprendo per la prima volta la collaborazione di tante altre associazioni.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

migliavaccaNatale non è soltanto il momento dei regali, ma anche e soprattutto una rinascita, un'attesa, uno spazio che suscita emozione e gioia. Il messaggio vale per tutti, grandi e piccoli. E il vescovo della diocesi di San Miniato, monsignor Andrea Migliavacca, ha regalato ai fedeli una ricca e alta meditazione sul senso del Natale.

Pubblicato in San Miniato

Parla il delegato Real MadridI nuovi spogliatoi arriveranno a breve, non appena l'amministrazione comunale darà il via ai lavori previsti al campo sportivo di San Donato. A quel punto, sarà la società del Romaiano a farsi carico di coprire la tribuna. Si è parlato anche di questo, ieri sera (22 dicembre), nella tradizionale Festa di Natale organizzata dalla scuola calcio Romaiano tra le mura della palestra di Ponte a Egola.

Pubblicato in Sport
Sabato, 23 Dicembre 2017 12:41

Cena degli auguri per il Tuttocuoio - Foto

tuttoc3L'ultima sfida dell'anno, la trasferta contro il Vigor Carpaneto, ha certamente lasciato un po' di amaro in bocca. Ma non tanto da impedire di festeggiare in casa Tuttocuoio l'arrivo delle feste. Società, staff, giocatori, sotto l'occhio attento della presidente Paola Coia si sono ritrovati al ristorante per darsi gli auguri di buon Natale prima della (breve) pausa dagli allenamenti. Scherzi, aneddoti, brindisi e anche qualche regalo, fra il serio e il faceto, hanno caratterizzato la serata neroverde.

Pubblicato in Sport

don andrea cristianiIl Natale è momento di riflessione in primo luogo per il mondo cattolico e per chi ogni giorno applica il precetto evangelico della carità verso chi soffre ed è stato meno fortunato, solo per il fatto di essere nato nel continente più povero. Con poche parole don Andrea Cristiani per il Movimento Shalom ha voluto mandare questo messaggio di auguri natalizi ai giovani.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 13

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466