Cuoio in Diretta

w334rrffvPotrebbe aver perso l'equilibrio. Ma le circostanze dell'incidente sono ancora da chiarire.

Pubblicato in Fucecchio

d52c1895-d3d4-4661-b9a2-f55f469a9c9bE' caduto dall'albero di olive sul quale stava intervenendo ed ha riportato vari traumi.

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Mercoledì, 17 Aprile 2019 18:39

Incastrata in auto nel fossato, arriva Pegaso

feba4b4d-dfd2-442b-b4b9-901a2f5cf566Per cause e con dinamica in corso di accertamento, una donna ha perso il controllo della propria vettura finendo fuoristrada. L'auto si è ribaltata in un fossato e la donna è rimasta incastrata tra il terreno e la carrozzeria della vettura.

Pubblicato in Dalla provincia

w334rrffvQuando il suo amico è arrivato sul posto, a Capanne di Montopoli Valdarno, lo ha trovato privo di sensi dentro una rimessa che si trova nei pressi di un appezzamento di terreno. L'uomo, 48 anni, quando si è sentito male ha avuto la prontezza di chiamare l'amico al telefono e quindi di allertare i soccorsi.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

67a6a146-a890-4c06-a844-45ecba35f9feErano da poco passate le 15 di oggi 15 marzo. Un uomo di 83 anni era in casa sua a Galleno quando ha avuto una brutta caduta. Subito accorsi alcuni familiari, lo hanno trovato a terra e hanno allertato i soccorsi: immediatamente inviati dal 118 un'automedica da Fucecchio e la Pubblica Assistenza di Ponte Buggianese.

Pubblicato in Fucecchio

34tghQuando il personale sanitario è arrivato in quella casa di Pontedera, ha ritenuto necessario allertare l'elisoccorso Pegaso, che ha trasferito al Meyer di Firenze il bambino. Il piccolo di pochi mesi è stato infatti soccorso dopo aver sbattuto la testa. Le sue condizioni, al momento del soccorso, non erano gravi, ma l'elisoccorso è stato necessario per accelerare ogni intervento. 

(Notizia in aggiornamento)

Pubblicato in Dalla provincia

34tghIl furgone per la pulizia delle strade e raccolta dei rifiuti ha fatto retromarcia e lo ha preso. Nel pomeriggio di oggi 17 dicembre a Cascina è stato investito così un bambino di 5 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

14522527 1793397404230732 1104545118 oCosa è successo prima delle 14 circa di oggi 29 novembre a San Miniato Basso è ancora unn mistero. I soccorsi sono scattati poco dopo quell'ora, quando qualcuno ha notato un uomo in strada, svenuto. E' successo in una breve traversa della strada che porta verso San Miniato, in via De Amicis.

Pubblicato in San Miniato

57c46dfd-4bbe-4cc5-a96b-b52f73f5640cL'applauso dell'insolito pubblico è scattato dopo il terzo atterraggio. Tanto serviva per collaudare ai voli notturni dell'elisoccorso Pegaso il campo sportivo di via dei Mille a Santa Croce sull'Arno. Dopo il successo di ieri sera 4 ottobre, servirà un altro mese circa per completare le pratiche di idoneità dell'impianto ai voli notturni e poi dovrebbe arrivare la certificazione ufficiale che farà di Santa Croce l'unico eliporto notturno dell'intera area dell'Asl empolese.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

w334rrffvE' entrato come al solito al lavoro. A un certo punto però, l'uomo di 49 anni ha accusato un malore. Le sue condizioni sono apparse da subito critiche tanto che i sanitari inviati a Romaiano di San Miniato per il soccorso hanno ritenuto necessario allertare l'elisoccorso Pegaso. L'uomo è stato accompagnato all'ospedale San Giuseppe di Empoli e affidato alle cure dei medici ospedalieri. Il malore è avvenuto sul posto di lavoro, ma, è bene precisarlo, non si tratta di un incidente dul lavoro. 

(Notizia in aggiornamento) 

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466