skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 92

mancini tagliatoA 84 anni non smette di sognare. I sogni dell'imprenditore di Fucecchio Ivo Mancini però sono anche progetti, che porta avanti con tenacia, anche da solo. "Voglio creare nel Comprensorio del Cuoio una Silicon Valley dell'artigianato toscano" è l'ultima idea in ordine di tempo, "che insegni di nuovo a usare le mani. Un'accademia specializzata per non disperdere il sapere. Io ci metto le macchine, l'esperienza, i docenti, i locali, alle istituzioni il compito di metterci il resto". Un appello che le istituzioni non possono ignorare: mentre lo dice, intervenendo a una manifestazione estiva, con lui c'è l'assessore della Regione Toscana al Lavoro e alla Formazione Cristina Grieco ma tra il pubblico, ad ascoltare, ci sono tra gli altri anche il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli e il consigliere regionale Maurizio Marchetti di Forza Italia.

Pubblicato in Fucecchio

computerUn'opportunità per i giovani talenti che hanno idee da sviluppare per creare un'impresa di successo. E' questo il tema principale del programma Best, presentato dalla Scuola superiore Sant'Anna e dalla fondazione Enel, che permetterà agli allievi di creare start up ad alta tecnologia.

Pubblicato in Dalla provincia

"La Toscana è all'avanguardia per cultura, gusto, innovazione e design nel mondo. Pisa, in questo quadro, può esercitare una leadership internazionale, grazie ai
suoi centri d'eccellenza come questa università e il suo istituto di biorobotica". Con queste affermazioni l'ambasciatore americano John R. Philips in visita a Pisa, si è complimentato con gli studenti della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, durante una conferenza sulla necessità dell'Italia di applicare in fretta le riforme avviate.
"Qui - ha aggiunto parlando con i giornalisti - vi sono tutte le strutture per lavorare in questo campo. E penso che la Toscana sia una sorta di Silicon Valley dell'innovazione. Le strutture ci sono e gli italiani hanno le carte in regola ma vanno incitati gli studenti a restare qui e non andare all'estero".

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466