Cuoio in Diretta

ad7300e0-bdf2-4d08-9a69-e4e52d320545Hanno trovato più di 6 etti di droga e una quantità di armi da fare invidia a un'armeria. Il ritrovamento, nel pomeriggio di ieri 19 giugno in un casolare di Santa Maria a Monte, lo hanno fatto i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pontedera con l'ausilio del nucleo cinofili di Pisa San Rossore. I militari erano impegnati in uno specifico servizio antidroga quando hanno localizzato e arrestato un uomo di 30 anni all'interno del casolare agricolo, nei pressi della chiesa di San Sebastiano, nel centro del paese.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

polizia municipale genericaHanno visto gli agenti, hanno lanciato qualcosa in una siepe e sono scappati. Un modo di fare che non è sfuggito agli agenti del comando di Pontedera della polizia locale dell'Unione Valdera comandati dal commissario Daniele Campani e impegnati nel servizio Strade sicure, che nei giardini di piazza Vittime dei Lager Nazisti hanno trovato l'involucro, con 30 grammi di marijuana.

 

Pubblicato in Dalla provincia
Mercoledì, 12 Giugno 2019 13:14

Oggetti da scasso nel portabagagli o droga

blocco san miniato ccUna 50enne residente a Conselice è stata sorpresa nel comune di Castelfranco di Sotto dai militari del Norm aliquota radiomobile di San Miniato alla guida della propria autovettura che all'interno del portabagagli occultava oggetti atti allo scasso (cacciavite, scalpello, pinza). E' uno dei risultati di controlli fatti nell'ambito di un servizio coordinato a largo raggio, svolto dal 3 all'11 giugno nell'intera giurisdizione dai militari della Compagnia Carabinieri di San Miniato, finalizzato alla prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati contro il patrimonio, nonché alla prevenzione delle violazioni al codice della strada, sono stati conseguiti i seguenti risultati.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri notte auto bellaAlla vista dei carabinieri, ha lanciato dal finestrino un involucro poi recuperato dai militari, con 5 grammi di cocaina. Nel corso della nottata, quella tra 10 e 11 giugno, i carabinieri della stazione di Pontedera hanno arrestato un 50enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Pubblicato in Dalla provincia

polizia municiaple generica 2Un rinvenimento causale che ha destato preoccupazione per il panorama degli stupefacenti che girano nel Comprensorio del cuoi in particolare tra i più giovani. La polizia municipale di San Miniato ha rinvenuto 11 chili di acidi pronti per essere smerciati sul mercato degli stupefacenti.

Pubblicato in San Miniato

guardia-di-finanzaHa visto gli uomini della Guardia di Finanza e ha iniziato a scappare in sella alla sua bicicletta. Un comportamento decisamente sospetto e infatti alla fine, la pattuglia ha arrestato a Pisa un uomo di 37 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

dae1dd98-6fbf-448c-a25d-f2129f2c96cfCon sé aveva due panetti di hashish del peso complessivo di oltre un chilo e altri due involucri del peso complessivo di 25 grammi circa di analoga sostanza stupefacente.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

droga albania firenzeAssociazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti con l'aggravante della transnazionalità. Con questa accusa, nella mattina di oggi 31 maggio, i carabinieri del comando provinciale di Firenze con il supporto dei comandi competenti per territorio, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, disposta dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Firenze Antonella Zatini su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia del capoluogo toscano Giuseppina Mione, nei confronti di 5 indagati.

Pubblicato in Dalla provincia

finanza cane drogaLe vie del centro storico di Empoli, i locali notturni particolarmente frequentati, la stazione ferroviaria, parchi pubblici e le uscite della Sgc Firenze Pisa Livorno. Sono stati questi i luoghi oggetto di controlli da parte dei finanzieri della compagnia di Empoli e dalle unità cinofile del I nucleo operativo metropolitano di Firenze.

Pubblicato in Dalla provincia

ponsacco drogaEra in affidamento in prova ai servizi sociali. Nonostante questo, però, l'uomo di 44 anni aveva un piccolo laboratorio per il taglio e confezionamento dello stupefacente nascosto in una feritoia dell'armadio della camera da letto.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 31

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466