Cuoio in Diretta

40febb08-f93e-4365-8404-4dec738c6aedL'importo della multa varia al variare della velocità registrata. E con lo sconto previsto se la multa si paga in 5 giorni, non a tutti converrà fare ricorso. Di certo non conviene se si deve essere patrocinati da un avvocato. Per questo Fucecchio Rinasce ha nominato un avvocato che si occuperà a titolo gratuito del ricorso contro le sanzioni arrivate ai cittadini passati davanti all'autovelox di San Pierino.

Pubblicato in Fucecchio

arbitrogenericaPonsacco, una vera e propria stangata dopo la sconfitta di domenica con il Viareggio che ha messo forse definitivamente fine ai sogni promozione in serie C.

Pubblicato in Sport
Giovedì, 12 Aprile 2018 17:42

Nella Ztl senza patente: 7mila euro di multa

b793781f-0297-4b56-83cf-cacd4af90d6dUno straniero di 32 anni residente in una frazione di Fucecchio era stato più volte ripreso dalle telecamere ai varchi della zona a traffico limitato mentre circolava e sostava tranquillamente nelle strade del centro cittadino. Una manciata di volte, con la stessa auto sportiva, che hanno convinto gli agenti della polizia municipale dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa in forza al Comando Territoriale di Fucecchio ad approfondire. L'uomo, alla fine, è risultato avere anche una patente falsa. All'uomo è stata anche sequestrata la grossa auto sportiva, che sarà trattenuta nel caso in cui non fossero pagate le multe, per un importo totale di circa 7mila euro.

 

Pubblicato in Cronaca
Venerdì, 15 Dicembre 2017 20:07

Post contro l'Arci sui social, condannato

aulatribunaleEra stato querelato dall'Arci Valdera per alcuni post ritenuti diffamatori sulla sua pagina Facebook nell'ottobre del 2014. Il 64enne di Santa Maria a Monte, Alessandro Tantussi, è stato condannato ieri (14 dicembre) dal giudice monocratico del tribunale di Pisa. Al centro dei contenuti ritenuti diffamatori, almeno in primo grado, da parte di Tantussi, che era candidato al consiglio comunale di Pontedera, la convenzione per la gestione dell'arena cinematografica fra Arci e Comune.

Pubblicato in Cronaca

polizia notte 1In attesa di conoscere la decisione del giudice, una decina di donne richiedenti asilo avrebbero iniziato a prostituirsi, facendo la spola tra i centri di accoglienza profughi di Pontedera (dove sono ospitate) e la zona della stazione di Empoli divenuta il loro posto di 'lavoro'. Tra i clienti anche un 52enne di Fucecchio, seguito e sanzionato dalla polizia con una multa da 100 euro.

Pubblicato in Cronaca

spogliatoi santa croceIl Cuoiopelli dovrà versare una multa simbolica di 160 euro, come punizione per l'omessa custodia degli spogliatoi. E' la decisione del giudice sportivo dopo la partita di domenica, al Libero Masini di Santa Croce, tra la squadra di casa e l'Atletico Piombino (leggi qui Ladri negli spogliatoi di Cuoiopelli-Atletico Piombino).

Pubblicato in Sport
Martedì, 23 Febbraio 2016 19:08

Senza assicurazione dal 2007, auto sequestrata

auto municipale s miniatoLa polizia municipale di San Miniato lo ha fermato stamattina 23 febbraio sulla Tosco Romagnola, tra Ponte a Elsa e La Scala. L'uomo era a bordo di un'auto, ora sequestrata, che è risultata non coperta da assicurazione dal 2007. Per lui, c'è anche una multa di 840 euro.

Pubblicato in Cronaca

imageAcque di scarico non depurate raccolte in contenitori lasciati sul piazzale e altri rifiuti. I tecnici di Arpat, li hanno trovati durante controlli a un autolavaggio vicino al cimitero di San Pierino a Fucecchio. Nell'azienda, che effettua lavaggio di veicoli, pulizia e bonifica di cisterne adibite al trasporto di prodotti liquidi e polverulenti, deposito, trasporto e lavaggio nuove auto, i tecnici hanno trovato "irregolarità ambientali e criticità gestionali". La zona, riferisce Arpat, è sprovvista di fognatura e distante circa 500 metri da un tratto del rio Macone.

Pubblicato in Fucecchio

pisa-aeroporto-8E' stato fermato all'aeroporto di Pisa con 120mila euro fra contanti e assegni precompilati in dollari. E per questo è stato multato dopo il controllo dei funzionari dell'agenzia delle dogane. L'uomo, proveniente dal Turkmenistan, proveniva da Istanbul e, quando è stato fermato, ha detto di essere un commerciante interessato ad alcuni affari in Toscana fra Montecatini e la provincia di Pisa. Al controllo nei terminali della polizia, però, il nome dell'uoo ha dato esito negativo ed è scattato il sequestro dei beni in eccedenza al limite dei 10mila euro di importo oltre i quali è necessaria la dichiarazione in dogana. Gli assegni, di circa 60mila euro, erano intestati entrambi a due società turche.

Pubblicato in Cronaca

FotoLa multa era stata elevata lo scorso febbraio da una pattuglia della stradale, nel corso di un controllo con autovelox. Ma dalla ditta di Pisa, alla polizia stradale di Firenze, sono stati inviati i dati di una patente falsa, per evitare la decurtazione dei punti dopo la multa per eccesso di velocità.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 2

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466