skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

rotarisahaRotary Club Fucecchio-Santa Croce, si è rinnovato anche quest'anno l'incontro con i bambini saharawi provenienti dai campi profughi al confine fra Algeria e Marocco. Ieri (9 luglio) al ristorante Corsini a Fucecchio, il presidente del Club Marco Sansoni ed alcuni soci hanno ospitato il gruppo di 10 bambini guidato dai loro accompagnatori. Sono stati ospiti del Club anche Alessio Spinelli, sindaco di Fucecchio, Antonella Gorgerino,, consigliere delegato in materia di gemellaggi e incontro con le comunità straniere e Fabrizia Morelli, vicepresidente del consiglio comunale.

Pubblicato in Fucecchio

municipale fucecchioAveva una licenza per gestire un sala con slot machine, ma in realtà somministrava cibo e bevande ai clienti. La cosa però non è sfuggita alla polizia municipale dell'Empolese Valdelsa.

Pubblicato in Fucecchio

deferrariIl critico d'arte Marco De Ferrari riceve il premio Cultura e impegno civile. Il premio gli viene consegnato dal presidente provinciale di Pisa dell'associazione I cittadini contro le mafie e la corruzione, Giuseppe Marino in una cena conviviale tenutasi al ristorante La Valle di Asciano Pisano.

Pubblicato in Dalla provincia

435aa09c-6e84-4fcb-9233-7588c35b1342Circa 25 chili tra orate e mazzancolle tenute in celle frigo e prive di qualsiasi documentazione che ne dimostrasse la provenienza sono state sequestrate dai militari della Guardia costiera di Livorno a un ristorante del centro di Pisa. Il ristoratore è stato anche multato per 1.500 euro. E' uno degli interventi che hanno portato a sequestri e sanzioni in tutta la Toscana. Sono stati 230 i controlli totali che hanno permesso di rinvenire 80 illeciti e sottoporre a sequestro oltre mille chili di prodotti ittici e 8 attrezzi da pesca.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG 6017Hanno trovato un paese che li ha accolti a braccia aperte. "Come una famiglia", dice Massimo Brucini, chef e titolare del ristorante Mirador che da ieri (6 aprile) ha aperto i battenti a Balconevisi, negli stessi locali occupati fino a poco tempo fa dal ristorante Il Papero.

Pubblicato in San Miniato

paolo fiaschiLa vita regala a volte opportunità inaspettate. Storie diverse e parallele che improvvisamente si incrociano, come in uno strano gioco del destino. È la storia dello chef Paolo Fiaschi, oggi alla guida del celebre ristorante "Papaveri e Papere", che agli albori della carriera guardava come un modello il mitico Gambero Rosso di San Vincenzo, il locale dello chef Fulvio Pierangelini, chiuso ormai dal 2012, che per tanti anni è stato il più famoso ristorante italiano nel mondo. Da pochi giorni, Fiaschi è il nuovo proprietario di quella mitica cucina, dopo l'acquisizione ufficiale dell'attività firmata dal notaio nel pomeriggio di giovedì.

Pubblicato in San Miniato

Carabinieri notte 4Hanno sfondato la vetrata di un ristorante sulla Francesca Nord a Stabbia poi sono scappati verso il Valdarno.
Un furto studiato nei minimi dettagli compreso quello di metterlo in atto con un'automobile, una Twingo rubata al concessionario Citroen di Empoli pochi istanti prima.

Pubblicato in Cronaca

canottieri4L'azione dura poco più di un minuto. Il tempo di forzare l'ingresso principale e frugare la cassa, mentre il complice armato di piede di porco si preoccupa di distruggere il sensore dell'allarme, scambiato probabilmente per la telecamera che, invece, è installata poco più in là.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

panariello pepe neroAnche Giorgio Panariello non ha resistito al richiamo del tartufo bianco sanminiatese. Il comico toscano ha fatto tappa ieri sera, 19 novembre, nel celebre ristorante Pepenero nel centro storico di San Miniato.

Pubblicato in San Miniato

Terrazza MiravallePiù di 300 coperti nel primo weekend di esordio della nuova terrazza Miravalle. Sapori d'autore e una vista mozzafiato cha hanno subito conquistato turisti e visitatori della Mostra mercato, tra i quali anche numerosi stranieri.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 2

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466