Cuoio in Diretta

ginnastica-anzianiUno stile di vita corretto, capace di produrre salute e prevenire malattie croniche. All'Attività fisica adattata si accede su consiglio del proprio medico di famiglia o dello specialista ed è necessaria una valutazione del livello funzionale svolta dal personale esperto in ambito riabilitativo in quanto è rivolta a persone con sindromi algiche da ipomobilità, ma anche a disabili, che tramite il movimento mantengono il livello funzionale acquisito.

Pubblicato in Cronaca

48449c7f-6b6a-4892-b908-eddc4e8f037cPorta la firma del direttore generale dell'Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana Centro Paolo Morello Marchese, la delibera regionale relativa alla "Richiesta di pubblicazione zone carenti assistenza primaria di medicina generale e continuità assistenziale anno 2019". La delibera prevede, per il comune di Santa Croce sull'Arno, un posto vacante per medico di medicina generale e viene specificato il "vincolo di svolgere ambulatorio nella frazione di Staffoli".

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

gratta e vinciIn un solo mese sono state accolte 50 richieste d'aiuto, 3 ogni 2 giorni. Il 38% arrivano dall'area Toscana centro, il 36% dalla zona nord ovest e il 6 dalla sud est, mentre il 20% delle telefonate sono arrivate persino da altre regioni. Sono i primi e parziali risultati del progetto della Regione Toscana contro il fenomeno della dipendenza da gioco d'azzardo che ha attivato il numero verde 800-881515. Più del 50% delle persone che si sono rivolte al numero verde sono state motivate e supportate nella presa in carico da parte dei servizi per le dipendenze, il 10% ha ricevuto una consulenza telefonica e le altre sono state orientate e informate sui servizi del territorio. 

Pubblicato in Cronaca
Lunedì, 15 Aprile 2019 12:31

Ispettori a scuola per insegnare la salute

mensa scuolaCi sono anche i bambini della scuola Lorenzini di Santa Maria a Monte tra quelli osservati da Okkio alla salute, il progetto promosso dai ministeri della Salute e dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca al quale partecipa l'azienda Usl Toscana nord ovest e che prevede un sistema di sorveglianza sulle abitudini alimentari e sull'attività fisica dei bambini delle scuole primarie finalizzato a realizzare interventi utili ed efficaci per il miglioramento delle condizioni di vita e della salute dei bambini, in particolare contro l'eccesso di peso.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

salute al centro

"Come Consulta del Volontariato siamo orgogliosi di aver dato vita a un'iniziativa così importante per la nostra comunità". Tanto che la presidente Rossella Costante pensa già a organizzare una nuova giornata de La Salute al Centro, magari già nel prossimo autunno.

Pubblicato in Fucecchio

OSPEDALE EMPOLI RECEPIONProgetto esecutivo e gara per i lavori entro la fine 2019 e poi l'avvio del cantiere. Ieri 11 aprile sono iniziati i sopralluoghi nel padiglione H dell'ospedale San Giuseppe di Empoli. Grazie a una consegna del servizio di progettazione attuata mediante le disposizioni d'urgenza, previste dal Codice degli Appalti, i tecnici incaricati sono già al lavoro per consegnare entro l'estate il progetto esecutivo dell'importante palazzina che sarà destinata ad accogliere nuove funzioni sanitarie integrate e in continuità con il presidio ospedaliero San Giuseppe.

 

Pubblicato in Dalla provincia

ospedaleOttimizzare le risposte nei confronti dei cittadini, garantire loro le prestazioni il più possibile vicino ai loro luoghi di residenza, assicurare la distribuzione dei servizi in modo omogeneo in tutti i territori ma, soprattutto, realizzare "sinergie" efficaci per ridurre i tempi di attesa di esami e visite senza codice di priorità. E' questo l'obiettivo dell'assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi e del direttore generale dell'Ausl Toscana Centro.

 

Pubblicato in Dalla provincia

Polo Formazione Empoli Dopo aver introdotto la cartella clinica informatizzata e realizzato sale operatorie che sfruttano l'hi tech e sperimentato la robotica al Centro artoprotesico di Fucecchio, la rete degli ospedali dell'Ausl Toscana centro si prepara ad accogliere le opportunità offerte dall'innovazione tecnologia digitale per migliorare la propria organizzazione interna e soprattutto per innalzare la qualità dell'assistenza, dei percorsi assistenziali e delle cure.

Pubblicato in Fucecchio

vacciniiNell'area territoriale di Empoli, su 8462 nati tra il 2013 e il 2017, risultano non regolari 272 bambini. Nel territorio della Asl Toscana centro più in generale, i bambini nati dal 2013 al 2017 non regolari ad almeno una vaccinazione rappresentano il 4,3 % della popolazione. Il dato nella sostanza evidenzia e conferma la copertura vaccinale media dell'Azienda sanitaria che al 24esimo mese per i nati nel 2016, è stata per esavalente (antipolio) del 97,5%, per trivalente (morbillo) del 96,5%, superando ampiamente la soglia di sicurezza (95% di vaccinati).

Pubblicato in Dalla provincia

medico scriveCirca 85mila donne ogni anno si rivolgono alle oltre 40 strutture consultoriali dell'Azienda Usl Toscana nord ovest e lo fanno in tutte le fasi della loro vita attraverso percorsi dedicati. Dai dati 2018 del Centro Aiuto Donna Lilith dell'Empolese Valdelsa, inoltre, sono stati 215 i contatti con donne che si sono rivolte ad uno degli sportelli Lilith sul territorio e 89 le prese in carico. Poi, 778 colloqui di assistenza psicologica, 61 di consulenza legale, 55 di orientamento al lavoro. Inoltre, 28 donne e 30 bambini sono stati accolti nelle case rifugio, 6 donne e 9 minori sono stati invece accolti nelle case di seconda accoglienza e sono state 594 le ore di supporto a minori vittime di violenza assistita. Il dato del sostegno alle donne è ovviamente parziale, perché tanti e diversi sono enti e associazioni ai quali è possibile rivolgersi. Non c'è da festeggiare, oggi 8 marzo. Ma da ascoltare, capire a approfondire.

 

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 23

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466