skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

3cc5d3f9-3580-4aaa-b797-fc049802b260Una questione annosa, quella del collegamento tra la Valdera, il comprensorio del Cuoio e la Piana di Lucca per i mezzi pesanti, i Tir. In altre parole, una questione che si sintetizza osservando la mancanza infrastrutturale di un collegamento tra i due assi principali della Toscana centro settentrionale: la FiPiLi e L'A11. E ora, con l'aperta dei primi cantieri in FiPiLi per l'ammodernamento della strada, il problema torna a essere presente a tutti coloro che spostano merci su gomma e torna subito d'attualità il tema della via provinciale Bientinese, il collegamento diretto tra Altopascio, dove c'è casello autostradale dell'A11 e l'area del Valdarno pisano e Pontedera, dove si trovano gli svincoli FiPiLi di Ponte a Egola Santa Croce, Montopoli e Pontedera (Lavori in FiPiLi, Cna chiede “Mezzi pesanti sulla Bientinese e per il Cuoio”).

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

lavori fipili 1"Fin da subito abbiamo avanzato una serie di proposte per cercare di limitare per quanto possibile l'impatto sulla viabilità anche da parte dei mezzi pesanti. Per sbloccare arterie che gli autotrasportatori possono utilizzare per evitare il tratto interessato dal cantiere, abbiamo chiesto di eliminare il divieto di transito ai mezzi pesanti che interessa la viabilità fra la zona di Altopascio e la zona del Cuoio, a partire dalla Bientinese sul quale siamo in attesa di una risposta definitiva da parte dei vari enti coinvolti". Le proposte sono quelle della Cna di Pisa e fa seguito all'avvio della stagione dei cantieri in FiPiLi (Code nelle ore di punta, avviato il maxi cantiere in FiPiLi).

Pubblicato in Dalla provincia

via 24 maggio la serraHanno scritto a Simone Giglioli per chiedere un marciapiede o una pista ciclopedonale ben delimitata in via XXIV maggio a La Serra così da impedire la sosta dei veicoli. Ora quei 51 cittadini della frazione di San Miniato si rivolgono "ai consiglieri comunali, in particolare a chi ha come riferimento la Valdegola, affinché sollevino lo stesso problema in Consiglio".

Pubblicato in San Miniato

prima inc fipiliUn incidente avvenuto prima delle 12 di oggi 22 luglio sta mettendo in difficoltà il traffico veicolare sulla FiPiLi, tra Montelupo Fiorentino e Lastra a Signa in direzzione Pisa, quindi verso il comprensorio del Cuoio.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-9628La viabilità e le scuole prima delle grandi opere, guardando ai punti più nevralgici e delicati del Comune. Questo l'indirizzo che il sindaco Gabriele Toti vuol dare alla seconda legislatura sul fronte dei lavori pubblici, settore nel quale già entro l'estate vi saranno alcune novità. Fra le più importanti: 167mila euro di investimento per opere di risanamento della pavimentazione stradale in via dello Stadio, dall’incrocio con via Francesca Nord fino agli impianti sportivi.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

2235ef4a-b082-4c32-a710-ea634e0a61fb

Quante volte avreste voluto fermarmi al volo in autostrada per cambiare il bimbo o salvarvi da un nubifragio, o semplicemente trovare un punto dove fare una breve sosta senza incappare in spiacevoli conseguenze sul fronte della sicurezza? Sono queste alcune delle situazioni quotidiane alle quali alcuni anni pensò il santacrocese Gianluca Cangemi quando creo “Time box”, sorta di box auto in legno completamente automatizzato e munito di luci, distributore automatico e macchinetta del caffè, doccia, bagno e fasciatoio.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

lavori fipili 1Qualche rallentamento c'è stato e ci sarà. D'altra parte quei cantieri sono richiesti da anni, per mettere in sicurezza un tratto importante della viabilità tra Firenze e il mare. Lunedì 27 maggio è partito il primo maxi cantiere lungo la strada di grande comunicazione Firenze Pisa Livorno, necessario per mettere in sicurezza la più importate tra le strade regionali. Gli interventi di manutenzione straordinaria riguarderanno, in un secondo momento, anche lo svincolo di Capanne di Montopoli Valdarno (FiPiLi, nuovo svincolo Capanne nel 2021), in un piano di interventi straordinari da circa 26 milioni di euro che si somma a oltre 8 milioni annui di ordinaria manutenzione e ad altri investimenti già previsti.

Pubblicato in Cronaca

incrocio via usciana via francesca bisUn investimento importante per la viabilità di tutto il comprensorio del Cuoio e per Castelfranco di Sotto. La provincia di Pisa e la Regione Toscana dopo le sollecitazioni del Comune infatti hanno deciso di intervenire sulla rotatoria all'incrocio tra via Usciana e la Francesca Bis. Un intervento da 410mila euro che il comune di Castelfranco ha già progettato e in parte finanzierà, nell'ambito dei lavori di realizzazione della ciclopista che andrà a collegare la zona della Cerbaie e il centro storico.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

WhatsApp Image 2019-04-16 at 17.30.29C'è già la segnaletica temporanea che regola la circolazione e la sosta. Per consentire lavori di ripristino della conduttura fognaria industriale infatti, a Santa Croce sull'Arno ci saranno alcune modifiche alla viabilità. Da oggi 16 aprile e fino al completamento dell'intervento previsto per il 19 aprile, sarà chiuso al transito il tratto di via Donica compreso tra via Provinciale Francesca Nord e via dei Mille.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

d225d7e5-a083-4dad-8317-6f676194a18dÈ un appello agli imprenditori quello uscito stamattina, 6 aprile, dal primo convegno organizzato nel comprensorio, all'interno dello showroom della Valiani Srl, dalla neonata delegazione di Assotir. Un invito a credere nel progetto: "Perché la posizione è strategica e la clientela esiste già", ha detto l'ingegner Romano Masoni, intervenendo al termine dell'incontro per sostenere l'idea di un truck village da realizzare a Santa Croce. Un progetto che punta a creare un'area di sosta attrezzata e moderna a servizio degli autotrasportatori, con tanto di albergo, ristorante e tutti i servizi necessari per i camionisti, da costruire nei terreni tra la Bretella del Cuoio e via Sant'Andrea. Un'idea lanciata circa un mese fa, in occasione della nascita della delegazione di Assotir che ha preso sede nei locali della Valiani.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Pagina 1 di 14

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466