Cuoio in Diretta

Partigiani Sempre, tre giorni a Montopoli per il 25 Aprile

Vota questo articolo
(4 Voti)

arci torre giulia

"La Resistenza smentisce lo stereotipo dell’italiano imbelle, fedele al principio 'Franza o Spagna purché se magna', ma produce un’assunzione di responsabilità che arriva fino ai giorni della liberazione quando si decide di combattere rischiando la vita anziché aspettare che siano solo gli anglo-statunitensi a impegnarsi nella battaglia finale". Questo il significato che il Partito della Rifondazione Comunista di Montopoli vuole trasmettere in occasione del 25 aprile, Festa della Liverazione, che anche quest'anno vede l'organizzazione di "Partigiani Sempre", tre giorni dedicata alla Resistenza il 23, 24 e 25 al circolo Arci Torre Giulia, fra visite organizzate, proiezioni, eventi e appuntamenti a tavola.

"Un modo per festeggiare anche il pericolo scampato lo scorso dicembre, quando il referendum ha ristabilito la centralità e inviolabilità della Costituzione Italiana - dicono dal partito. Di seguito il programma dettagliato.

Domenica 23 aprile

Tre giorni, tre eventi, a cominciare dalla visita “Sulle orme della storia: viaggio a Sant'Anna di Stazzema” organizzata per domenica prossima. Partenza in pullman: ore 9 dal circolo Torre Giulia. Fermate a Pontedera, Pisa e dove necessario. Ore 10,30: arrivo a Sant'Anna di Stazzema. La visita guidata prevede il racconto degli eventi del 12 agosto 1944, la visita alle sale espositive del museo, la proiezione di un filmato che illustra la vicenda aggiornato agli sviluppi del processo di La Spezia del 2005 e la visita al Monumento Ossario di Col di Cava (raggiungibile autonomamente a piedi in 15 minuti mediante sentiero Via Crucis). Ore 13: Pranzo al sacco offerto dal circolo di Rifondazione Comunista. Ore 16:00: ritorno a casa. Il pullman è già stato prenotato quindi sarebbe utile riempirlo al più presto (sono 30 posti). Per informazioni contattate il compagno Riccardo Susini (3472613735).

Lunedì 24 aprile
Esclusiva proiezione in "prima regionale" del film Nel mondo Grande e Terribile, sul pensiero e sulla vita di Antonio Gramsci ad 80 anni dalla morte.gramsci Nato dalla collaborazione fra l'Istituto Gramsci e la Regione Sardegna la pellicola racconta alcuni momenti della vita e parti del pensiero di Antonio Gramsci attraverso le parole che ha scritto nelle Lettere e nei Quaderni dal Carcere. La proiezione sarà a ingresso gratuito alle 21,15 nei locali del circolo. Alle 19 aperitivo “egemonico”. Un periodo duro e faticoso. Il prigioniero Gramsci lotta, dibatte, rievoca. Nella sua cella si materializzano i suoi ricordi e i suoi fantasmi. Nella sua cella si materializzano i suoi ricordi e i suoi fantasmi. Un film di Daniele Maggioni, Maria Grazia Perria, Laura Perini con gli attori Corrado Giannetti, Lorenzo Cossu, Anita Kravos, Marina Bondarenko, Fausto Siddi, Senio Dattena.

Martedì 25 Aprile
Il 25 chiuderemo la tre giorni con il consueto pranzo della Liberazione. Con la partecipazione dell'Anpi di Montopoli e della responsabile regionale antifascismo di Rifondazione Comunista Ilicia di Ienno. Prenotazioni al numero 3472613735. 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 18 Aprile 2017 12:50

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466