Cuoio in Diretta

Asfaltature a S.Romano. Capecchi: “Riqualifichiamo frazione”

Vota questo articolo
(2 Voti)

IMG 7536Lavori di asfaltatura in arrivo a San Romano, frazione di Montopoli, per 190mila euro. Le opere, già previste e slittate di qualche mese, prenderanno il via entro l'anno e riguarderanno parte di via Lavialla e via Cavour, due arterie dell'area fra la stazione ferroviaria ed il fiume. Un tratto da tempo al centro dell'attenzione dei residenti che su tutta la frazione chiedono un recupero, con particolare riferimento proprio al quartiere della stazione, al centro di fenomeni di degrado.

IMG 7537Due lavori che sono stati resi possibili da uno sforamento in deroga del pareggio di bilancio concesso dal ministero dell'economia e che sono stati posti in discussione al consiglio comunale di ieri sera, nell'ambito di un aggiornamento del piano triennale delle opere pubbliche. Due arterie trafficate ma da tempo in attesa di manutenzione, dove i tanti rattoppi accumulati nel tempo lasceranno il posto, finalmente, ad una riasfaltatura complessiva. Al primo punto c'è l'intervento in via Lavialla: uno snodo strategico per San Romano, punto di collegamento tra il comune di Montopoli e il territorio di Castelfranco, nonché percorso obbligato a servizio della zona residenziale di Angelica e del supermercato Conad. Già interessata da lavori di rifacimenti in alcuni dei punti peggiori, sarà dotata di nuovo asfalto, marciapiedi e sarà risistemata anche l'illuminazione, per un totale di 120mila euro di spese. Il secondo lavoro, da circa 70mila euro, riguarderà via Cavour, attualmente dotata di aiuole e parcheggi solo nel tratto più vicino alla stazione. “Anche in quel caso finiremo il tratto, dando maggiore decoro anche alla parte che oggi costeggia la ferrovia ma sostanzialmente corre parallela a tatti brulli e a ghiaia - dice il sindaco Giovanni Capecchi - Compatibilmente con le condizioni meteorologiche e con le tempistiche del bando, speriamo di poter chiudere i lavori fra la fine dell'anno e l'inizio di quello nuovo”.

Nilo Di Modica

Ultima modifica il Lunedì, 17 Settembre 2018 12:44

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466