skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

Nuova biblioteca, Montopoli premi i lettori incalliti - Foto

Vota questo articolo
(1 Vota)

835f97dc-663b-41df-a718-c00ab45cdc02"Un contenitore poliedrico, vivace e dinamico, destinato a fare di questi spazi e della vicina Villa Dolphin un unico grande polo culturale". Con queste parole il sindaco di Montopoli Giovanni Capecchi ha inaugurato oggi, 2 marzo, la nuova biblioteca comunale di via Bulignano.

Alla presenza del presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, il primo cittadino ha potuto finalmente tagliare il nastro di un sogno inseguito da anni dall'amministrazione comunale, da quando il Comune decise di acquistare i locali abbandonati del vecchio distretto Asl. Locali che hanno sostituito e liberato quelli dell'adiacente Villa Dolphin, storica sede della biblioteca montopolese dagli anni '70, destinata adesso ad un piano di recupero che in futuro ne farà la sede di laboratori e spazi culturali a pochi passi dalle stanze della nuova biblioteca. "Un investimento importante, perché la biblioteca è il simbolo della volontà di far crescere una comunità", ha detto il presidente Giani prima di presentare il suo libro, "La Toscana giorno per giorno", inaugurando così la sala conferenze creata nella nuova biblioteca e intitolata a Serafino Soldani, artista, musicista e scrittore, nonché ex sindaco di Montopoli.
"La biblioteca ormai non è più solo un contenitore di libri – ha detto la bibliotecaria Paola Marchetti – ma un luogo da vivere quotidianamente, attraverso la lettura dei quotidiani e gli incontri con le scuole". Un luogo che da alcuni mesi è diventato anche sede dei corsi di drammaturgia organizzati da Donatella Diamanti, scrittrice e sceneggiatrice di fama nazionale, che da pochi anni ha deciso di prendere casa nel centro storico di Montopoli. "Devo solo dire grazie per questa opportunità – ha detto Diamanti – nella speranza di poter incrementare queste sinergie".
Nell'occasione, la biblioteca di Montopoli ha voluto premiare anche gli utenti più assidui (tutte donne): Alberta Carli per gli over 64, Elisa Zappolini per la fascia tra i 25 e i 64 anni, Chiara Ulissi per la fascia di età 15-24 e la piccola Siria Spalletti (5 anni) nella categoria dei baby lettori.

 

Giacomo Pelfer

Ultima modifica il Sabato, 02 Marzo 2019 19:18

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466