Cuoio in Diretta

Raccolta rifiuti, a Montopoli anche l’olio è porta a porta

Vota questo articolo
(1 Vota)

963932192olio-olivaLa prima volta sarà il 5 aprile. Poi, il primo venerdì del mese, a Montopoli Valdarno la raccolta porta a porta dei rifiuti sarà anche per l'olio vegetale esausto. Insieme a Geofor, l'Amministrazione ha deciso di dare inizio a una fase sperimentale di raccolta dell'olio usato direttamente a casa dell'utente, senza recarsi necessariamente all'isola ecologica.

"È un passo in avanti per il nostro sistema di raccolta dei rifiuti e di salvaguardia dell'ambiente – dice il sindaco Giovanni Capecchi –. Gli sversamenti dell'olio, infatti, possono causare gravi danni, come ad esempio l'inquinamento del suolo e delle falde, oltre a elevatissimi costi di depurazione dell'acqua potabile". Senza costi aggiuntivi per l'utenza. "In occasione della riconsegna dei sacchi – continua il sindaco – distribuiremo anche il modulo informativo con i particolari sul funzionamento del servizio. In questo modo, il Comune potrà, contemporaneamente, ottenere notevoli vantaggi ambientali e non gravare economicamente sulla cittadinanza".
"Inizialmente i cittadini potranno esporre fuori dalla porta, già dalle 7 del mattino, l'olio esausto in contenitori ben chiusi, da almeno due litri, di plastica, vetro o alluminio – spiega Alessandro Varallo, assessore all'Ambiente – dopodiché, per chi lo volesse, consegneremo un contenitore ad hoc da 3 litri. Per averlo, potrà esserne fatta richiesta in occasione della riconsegna dei sacchi. Distribuiremo il modulo da compilare per l'eventuale richiesta del contenitore: l'addebito per l'acquisto, circa 5 euro, sarà così solo a carico dell'utenza che ha fatto richiesta". In caso di eventi atmosferici avversi alla raccolta stessa, il servizio verrà effettuato il giorno successivo (sabato).

 

Ultima modifica il Martedì, 19 Marzo 2019 20:11

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466