Cuoio in Diretta

Energie per l'Italia, appoggio a Tesi e appello a Lega

Vota questo articolo
(0 Voti)

energieitaliaMontopoli, sostegno a Tesi da Energie per l'Italia. Ad affermarlo è il coordinatore provinciale del partito Paolo D'Addario.
"Il comitato provinciale - si legge nella nota - ne apprezza le doti umane di onestà, competenza e professionalità. Ricorda la sua granitica coerenza politica ancorata alla cultura moderata del centrodestra, oltre alla passione mai sopita per le vicende della propria comunità. Si ricordano in particolare le sue storiche battaglie in campo ambientale finalizzate alla salvaguardia della salute pubblica in quel territorio e la clamorosa iniziativa intrapresa nel 2016 quando si pose a baluardo della popolazione del territorio montopolese riuscendo a raccogliere oltre 2mila firme di cittadini, rispetto alla scelta piovuta da Firenze, di dirottare Montopoli nella Asl fiorentina senza tenere conto della soluzione logica ed auspicata, del naturale ritorno di Montopoli sotto la Asl pisana con i vicini presidi ospedalieri di Pontedera e Pisa. Iniziativa palesemente contrastata dalla amministrazione comunale a guida Partito Democratico che subì i diktat fiorentini disattendendo così la volontà dei cittadini".

"Massimo Tesi - dice Energie per l'Italia - riuscirà a riproporre il modello Santa Maria a Monte come esempio virtuoso di buona amministrazione di centrodestra e dove, nel giugno dello scorso anno la lista civica guidata da Ilaria Parrella ha ottenuto oltre il sessanta percento dei voti vanificando l'iniziativa velleitaria ed ingiustificata della Lega relegata all'opposizione. L'invito pertanto è agli amici della Lega a rivedere le proprie posizioni su Montopoli dove l'elettorato leghista non comprenderebbe un atteggiamento di chiusura nei confronti del dottor Massimo Tesi, venendo così ad intaccare la sovranità di una comunità che ben conosce la storia e le capacità amministrative di chi si proporrà".
"Ricordo inoltre agli amici della Lega - conclude la nota - la lealtà che Energie per l'Italia manifesta negli anni nei loro confronti ad iniziare dal contributo determinante espresso in occasione delle elezioni amministrative della primavera 2016 prima, in quella mitica campagna elettorale, e poi con l'elezione di un consigliere comunale a sostegno del sindaco Ceccardi con il quale, ormai da circa tre anni, abbiamo intrapreso, su quel territorio, una collaborazione costruttiva improntata alla trasparenza ed alla correttezza dei rapporti. Collaborazione riproposta a questa tornata elettorale in vari comuni della provincia di Pisa ad iniziare da Castelfranco di Sotto e Calcinaia dove sosteniamo convintamente una candidato espressione della Lega".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466